Cronaca

Fermati da un vigilante, 4 ragazzi perdono le testa: lo picchiano a pugni e schiaffi

L'aggressione nei giorni scorsi, mentre il vigilante stava pattugliando la zona del lido di Arco. Per lui escoriazioni al volto

Foto d'archivio

Picchiato da un gruppo di ragazzi mentre stava facendo il suo dovere: controllare la zona del Lido di Arco. È quanto accaduto nei giorni scorsi a un 44enne di origine moldava, guardia giurata dipendente di una ditta privata di Torbole sul Garda.

Proprio mentre perlustrava uno dei territori di sua competenza, ha notato un gruppo di 4 giovani: il loro atteggiamento sospetto lo ha convinto ad avvicinarsi. Tra il vigilante e i ragazzi sarebbe scoppiato un acceso diverbio, poi sfociato nella brutale aggressione.

I ragazzi hanno perso la testa, colpendo il 44enne al volto con pugni e schiaffi. Allertati i soccorsi, la guardia giurata è stata trasportata all'ospedale di Arco per le cure del caso: avrebbe riportato lesioni, per fortuna non di grave entità. Indagini in corso per identificare gli aggressori: non si esclude che qualcuno di loro abbia già collezionato precedenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati da un vigilante, 4 ragazzi perdono le testa: lo picchiano a pugni e schiaffi

BresciaToday è in caricamento