Cronaca

Da Brescia a Marsiglia in Ape? No, in ApeCamper!

Il viaggio creativo del bresciano Bignami, oltre 600 km da Brescia a Marsiglia per un festival dedicato al mondo. Questa sera al Musical Zoo l'artista racconterà la sua idea, la sua storia, la sua avventura

Al Musical Zoo non ci sarà il taglio del nastro vero e proprio, ma comunque un bel passo in avanti si darà. “Dobbiamo trovare almeno 3500 euro – spiega Davide Bignami, giovane artista bresciano – Quelli che mi serviranno per la revisione e l’assicurazione, per il carburante. Insomma, per avere un minimo di autonomia”.

Davide ha un’idea in testa, premiata tempo fa anche dal Museo dell’Assurdo di Castelvetro a Modena, ora primo supporter dell’iniziativa nonché proprietario del veicolo. Stiamo parlando di un’Apecar, di quelle ‘vecchie’, di quelle che hanno almeno 25 anni. Un ‘vespino’ col cappuccio e il bagagliaio, trasformato per l’occasione in un vano letto con comodino e lanterna.

Il progetto si chiama ApeCamper, l’idea è assurda (se no altro che premio dal Museo di Castelvetro) ma prenderà forma concreta sulle strade d’Italia e d’Europa. Un viaggio lungo da Brescia a Marsiglia, nei tempi limiti di agosto e settembre, almeno entro il 23: il giorno dell’inaugurazione del festival internazionale ‘Nous serons touts d’ici’, letteralmente “noi siamo tutti di qui”, per dirla tutta noi siamo cittadini del mondo.

Un festival sul mondo, che parlerà del mondo. E per qualche ora, o forse qualche giorno, parlerà del bresciano Davide e della sua creazione, di quell’ApeCamper vecchio di 25 anni e che, non sempre ma soprattutto in discesa, può superare perfino i 50 km all’ora.

Non sarà solo, Davide. Insieme a lui, su un furgone Volkswagen di ‘hippyana’ memoria, Ivan e Pedro, che racconteranno la sua storia. “Un elogio alla lentezza – spiega ancora Bignami – a dispetto dei ritmi di vita contemporanei. E come tutti i progetti artistici incentrati sull’agire, il fulcro del lavoro è la sua portata simbolica: l’implicito valore che questa azione avrebbe se moltiplicata per un numero elevato di persone”.

Se siete ancora curiosi, il primo appuntamento è previsto proprio per questa sera, orario aperitivo, al Castello di Brescia, al Musical Zoo Festival.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Brescia a Marsiglia in Ape? No, in ApeCamper!

BresciaToday è in caricamento