Sabbio Chiese: per evitare la multa, aggredisce i Carabinieri

Un uomo di 54 anni residente a Preseglie ha aggredito i Carabinieri di Sabbio Chiese che lo stavano sanzionando perché alla guida senza cinture di sicurezza. Colpisce un militare al volto, viene arrestato

Fermato durante un servizio di controllo, di routine. Lui, un 54enne residente a Preseglie e con qualche precedente alle spalle; loro, i Carabinieri della stazione di Sabbio Chiese che lo hanno fermato in automobile.

Niente di grave, l’uomo alla guida era senza cinture di sicurezza. Prima il controllo dei documenti, poi la sanzione inevitabile: ma qui scoppia il ‘casino’. Il 54enne perde la testa, e dà in escandescenze: prima un’aggressione verbale, poi quella fisica.

Se la prende con i Carabinieri, li insulta e poi li minaccia. Sceso dalla macchina colpisce un militare in pieno volto. I due in divisa lo fermano e lo bloccano, lo ammanettano e lo accompagnano in caserma. Un comportamento che vale l’arresto, e ora l’obbligo di firma, due volte la settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento