Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

A Gardaland aperto l’Adventure Hotel, 100 camere in quattro ambientazioni

Dopo venti mesi di lavoro ha aperto sulle sponde del Garda il più grande hotel a tema della penisola.

Oltre al divertimento del parco, anche quello del pernottamento. Ha aperto nei giorni scorsi, dopo venti mesi di lavori ininterrotti e frenetici, e venticinque milioni di euro spesi, il nuovo albergo tematico all’interno del parco più famoso d’Italia, sulle sponde del Garda veronese. La struttura, a quattro stelle, conta complessivamente 100 camere e un grande ristorante. 

L’ingresso avviene attraverso un un vero e proprio sommergibile, icona del viaggio immaginario nei classici racconti di Jules Verne, lungo 25 metri e alto 6, realizzato in acciaio e rivestito di legno e ferro grezzi. L’accoglienza è situata in una reception che non poteva essere più affascinante: la grande stanza è stata allestita come un’antica biblioteca, arredata con dovizia di particolari utilizzando mobili in legno e anche oggetti antichi originali. 

Anche il “Tutankhamon Restaurant” è del tutto particolare, visto che gli ideatori della struttura hanno pensato bene di immergere gli ospiti (anche quelli che non si fermano a dormire, non essendo riservato all’hotel) in un’atmosfera d’antico Egitto. Le camere? I temi che si possono scegliere sono quattro: Jungle, Arabian, Wild West e Arctic adventure. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gardaland aperto l’Adventure Hotel, 100 camere in quattro ambientazioni

BresciaToday è in caricamento