Cronaca

Inciampa e sbatte la testa contro un autobus: morta sul colpo

Morta a 90 anni Alba Corsini di Adro: è inciampata e ha sbattuto la testa sulla ruota di un autobus appena parcheggiato nel piazzale della ditta di autoservizi del figlio. Lunedì i funerali

Tragedia in paese: morta Alba Corsini. Aveva 90 anni, di Adro: è inciampata e ha sbattuto la testa sulla ruota di un autobus appena parcheggiato nel piazzale della ditta di autoservizi del figlio. Niente da fare: sarebbe morta sul colpo. I funerali già lunedì mattina, alle 10 nella parrocchiale del paese.

L'incidente, sabato sera: la signora Alba, 90enne ancora arzilla nonostante dovesse aiutarsi a camminare con un bastone, è uscita di casa per farsi un giro. Dal giardino al piazzale, una strada che percorreva tutti i giorni.

Forse una distrazione fatale, magari un mancamento dovuto al caldo: la signora Alba inciampa e finisce a terra. E nella caduta sbatte la testa contro la ruota di un pullman che aveva parcheggiato da poco.

Alba Corsini era vedova. Lascia il figlio Giuliano, la nuora Ivana, le nipoti Federica e Stefania, il fratello Ettore con la moglie Letizia, le cognate Armida e Marì. Il corteo funebre partirà alle 10 dall'abitazione di Via Cavour.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inciampa e sbatte la testa contro un autobus: morta sul colpo

BresciaToday è in caricamento