Top Model più influenti del pianeta: c’è anche una ragazza bresciana

La bella storia di Vittoria Ceretti, classe 1998 e originaria di Inzino, Gardone Valtrompia: ha meno di 20 anni ed è già considerata una delle top model più influenti del pianeta

Vittoria Ceretti in una pubblicità Armani

Alta, magra e bella: 1 metro e 76, misure da modella (76-59-88) e taglia pure, compresa tra la 32 e la 34. Nata a Brescia ma cresciuta in Valtrompia, a Inzino di Gardone, è lei la nuova star del firmamento internazionale della moda: classe 1998, si chiama Vittoria Ceretti. Ed è una bresciana “doc”.

Ha meno di 20 anni ma è in “pista” da almeno quattro. Nel 2012 partecipa al concorso Elite Model Look, era poco più che 14enne. L'anno successivo lavora per Missoni, nel 2014 viene scelta da Dolce&Gabbana come testimonial: verrà riconfermata nel 2015 e nel 2016.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua vita è una sfilata: negli anni ha collaborato con Michael Kors, Tommy Hilfiger, Tom Ford, Marc Jacobs, Burberry, Versace, Chanel, Dior, Valentino, Armani, Louis Vuitton. E solo per citarne alcuni. Anche il 2017 è cominciato mica male: è tra le testimonial, insieme a Irina Shayk, della campagna pubblicitaria primavera-estate di Alberta Ferretti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Addio a Daniela, uccisa dalla malattia: il dolore del marito e della giovane figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento