Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Sesso a pagamento con ragazzini, 41enne condannato a 3 anni e 4 mesi

Era stato beccato in flagrante dagli agenti della Polizia Locale di Montichiari, mentre consumava un rapporto sessuale con un 17enne all’interno di un’auto, nel parcheggio del centro fiera. Era stato immediatamente arrestato, con l'accusa di rapporti sessuali a pagamento con minori.

T.M., 41enne di Brescia, è stato ora condannato con rito abbreviato a 3 anni e 4 mesi di carcere. Il pm Ambrogio Cassiani, titolare dell'inchiesta, aveva chiesto una condanna a 6 anni.

L’arresto di T. era scattato a margine dell'operazione 'Baby Parking' – iniziata proprio a seguito delle confessioni del giovane, che aveva portato anche al fermo di Claudio Tonoli (foto), “l’untore di Collebeato” che, pur sapendo di essere sieropositivo, avrebbe avuto rapporti sessuali non protetti con minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso a pagamento con ragazzini, 41enne condannato a 3 anni e 4 mesi

BresciaToday è in caricamento