rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Basket

Basket, Brescia vince il derby con Cremona

Alla Germani bastano tre quarti di grande basket per imporsi contro la Vanoli: risultato finale di 86-73

Due punti pesanti per dare una scossa alla classifica, tre quarti di pallacanestro di altissimo livello da cui ripartire con grande fiducia in vista del futuro. Quando la posta in palio è alta e preziosa, due sono le strade percorribili: lasciarsi intimorire, oppure sfoderare tutte le armi in proprio possesso per trasformare il desiderio in conquista. La Germani Brescia ha scelto la seconda opzione, regalandosi e regalando ai propri tifosi due punti fondamentali contro la Vanoli Cremona da mettere dritti sotto l’albero di Natale ma, soprattutto, nel proprio bagaglio per il proseguimento del cammino. 

Il derby con la Vanoli Cremona, disputato nella festosa cornice del PalaLeonessa A2A, si tinge di biancoblu grazie all’86-73 maturato alla sirena finale. Un divario che poteva essere più ampio senza un ultimo quarto giocato dai padroni di casa decisamente sottotono, ma che nulla toglie alla vittoria nel classico natalizio con i corregionali, dominato sin dalla palla a due da una Germani pur orfana di Petrucelli ed Eboua causa Covid. Oltre il ‘solito’ Della Valle, autore di 23 punti, grande protagonista del match è uno sforzo corale apprezzabile e di rilievo, ricetta vincente per un successo da squadra. 

Brescia-Cremona, la gara

La partenza bresciana è scoppiettante: dopo il primo quarto di gioco, la squadra di Alessandro Magro conduce il match sul +17, assoluta padrona della gara contro una Vanoli che appare particolarmente disorientata e claudicante. Lo scenario non muta nel secondo periodo, dove vanno in scena altri 10’ di superpotenza da parte di Brescia, che conclude il primo tempo con ben 26 lunghezze di vantaggio. Al rientro in campo, c’est la même chose: i biancoblu chiudono al 30’ sul +27, mantenendo il controllo della gara anche in un ultimo quarto un po’ tribolato, dove la squadra patisce qualche grattacapo causato da un parziale rientro del team cremonese e da un blocco in fase offensiva. Il finale premia i padroni di casa, che conquistano così un successo realmente essenziale (pallacanestrobrescia.it).

Brescia-Cremona, il tabellino

GERMANI BRESCIA – VANOLI CREMONA 86-73 (31-14, 59-33, 78-51)

Germani Brescia: Gabriel 16 (2/3, 4/8), Moore 5 (2/3, 0/1), Mitrou-Long 8 (1/3, 2/7), Della Valle 23 (3/4, 4/9), Parrillo 3 (1/1 da tre), Cobbins 12 (6/6), Djiya ne, Burns 6 (2/3, 0/1), Laquintana 8 (1/1, 2/3), Rodella ne, Moss 5 (1/3 da tre). All: Magro

Vanoli Cremona: Agbamu ne, Dime 3 (1/5), Harris 11 (4/6, 1/6), Sanogo 4 (2/5, 0/1), Gallo 4 (1/2 da tre), Pecchia 14 (3/8, 2/5), Poeta 11 (5/8, 0/1), Vecchiola ne, Errica ne, Zacchigna, Tinkle 14 (3/5, 2/6), Cournooh 12 (3/8, 1/4). All: Galbiati

Arbitri: Baldini, Nicolini e Capotorto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Brescia vince il derby con Cremona

BresciaToday è in caricamento