rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
social

Sanremo, Amadeus presenta i cantanti: chi sono i bresciani in gara

Finalmente svelati i nomi dei "Big"

Finalmente svelati i nomi dei "Big", i 22 "campioni" che saranno in gara alla prossima edizione del Festival di Sanremo: doppietta bresciana tra i papabili con la partecipazione dei Coma_Cose, già in corsa al Festival nel 2021 con la hit "Fiamme negli occhi", e di Mr.Rain, al secolo Mattia Balardi e alla sua prima partecipazione. I Coma_Cose solcano i palchi ormai dal 2016: il duo è composto da Fausto Lama (pseudonimo di Fausto Zanardelli, originario di Salò) e California (pseudonimo di Francesca Mesiano). Classe 1991, Mr.Rain è un rapper in attività da oltre 10 anni, nato e cresciuto a Desenzano del Garda.

Ma andiamo con ordine. "Sempre più spazio alla musica", annuncia la Rai: "Dopo i successi degli scorsi anni, che nei Festival targati Amadeus hanno visto i vincitori e diversi artisti premiati dalle classifiche italiane e internazionali (vedi Maneskin, e soprattutto il nostrano Blanco, vincitore nel 2022, ndr), il direttore artistico ha deciso di incrementare il numero di Big per l'edizione 2023. Con una modifica al regolamento, Amadeus ha infatti deciso di raddoppiare (da 3 a 6) il numero di ragazzi che da Sanremo Giovani avranno la possibilità di partecipare al Festival nella categoria Campioni".

Sanremo 2023: tutti i Big in gara

A tal proposito, ricordiamo, ci è mancato un soffio che i bresciani in gara non fossero tre: alle selezioni di Sanremo Giovani c'era anche Paulo, nome di battesimo Sergio Valvano, classe 2002 e conterraneo di Blanco (anche lui di Calvagese della Riviera: sarebbe stato abbastanza clamoroso). Ma quali sono i Big in cara? L'elenco completo, così come diffuso dalla Rai, comprende oltre ai nostrani anche Giorgia, Articolo 31, Elodie, Colapesce e Dimartino, Ariete, Modà, Mara Sattei, Leo Gassmann, I Cugini di Campagna, Marco Mangoni, Anna Oxa, Lazza, Tananai, Paola&Chiara, Lda, Madame, Gianluca Grignani, Rosa Chemical, Levante e Ultimo.

Il programma del Festival di Sanremo

"Il Festival di Sanremo - commenta Amadeus - deve puntare sulla tradizione, imprescindibile per la sua forza, ma anche se non soprattutto sui giovani, e in modo concreto: dando loro una vera opportunità, mettendoli in campo e facendoli giocare da titolari". I Big dunque diventeranno 28 al termine delle selezioni di Sanremo Giovani, e parteciperanno con altrettante canzoni inedite: si esibiranno a gruppi di 14 nella prima e nella seconda serata del Festival. Nella terza serata, il giovedì, i 28 "campioni" si esibiranno tutti insieme, mentre venerdì (la quarta serata) interpreteranno un brano tratto dal reperto della musica italiana e internazionale degli anni 60/70/80/90 (ciascun cantante con un altro artistica). Poi nuova esibizione il sabato, durante la serata finale, e dopo le votazioni finalissima a 3 per contendersi la vittoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, Amadeus presenta i cantanti: chi sono i bresciani in gara

BresciaToday è in caricamento