rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cultura

Cos’è la bellezza? La bresciana Sara Melotti gira il mondo per raccontarla

La fotografa documentarista, video-maker e scrittrice ha lanciato una campagna di raccolta fondi per realizzare un travel show

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

"Cos’è la bellezza?” Negli ultimi otto anni, l’ho chiesto a tante persone e ho capito che la bellezza non ha niente a che fare con l’aspetto esteriore: la bellezza è qualcosa di molto più profondo e più alto di quello che crediamo, qualcosa che riguarda la vita e il pianeta, qualcosa che ci riguarda tutti". Così Sara Melotti, fotografa documentarista, ma anche video-maker e autrice nata a Brescia ma trasferitasi negli Usa appena terminato il liceo, spiega il significato di A Quest For Beauty, un suo progetto fotografico che oggi aspira a diventare qualcosa di più: una docu-serie, un travel show in giro per il mondo alla ricerca dell’essenza della bellezza che, appunto, non è solo ciò che vediamo in apparenza, ma che ha una ragion d’essere molto più profonda e capillare nel mondo che ci circonda.

Per realizzare Ask a local: A Quest of Beauty e sconfinare dal mondo - affascinante ma pur sempre limitato - della fotografia, Sara Melotti ha lanciato una campagna di raccolta fondi su Produzioni dal Basso - prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Obiettivo della campagna è raccogliere 60mila euro, la cifra che serve per tradurre il progetto di Ask a local in realtà, portando sullo schermo un mondo che non è tutto bianco o nero, ma dove coesistono differenze e contrasti anche molto forti. Tappa dopo tappa, episodio dopo episodio, Sara Melotti mostrerà il mondo per quello che è: un luogo estremamente complesso, ricco di diversità ma al tempo stesso tenuto insieme da un unico comune denominatore: l’umanità. Nelle intenzioni dell’autrice, infatti, Ask a local si propone come un prodotto multimediale che tuttavia è anche poesia visiva, che possa aprire i cuori e le menti e scuotere le coscienze: "Vi racconteremo posti e vite cogliendo l’essenza del viaggio, del viaggiare e del viaggiatore, catturando l’anima di un paese e della sua cultura, mostrandola attraverso gli occhi di chi lo abita. Il tutto con qualità da grande schermo". Per maggiori informazioni e per sostenere il progetto: https://www.produzionidalbasso.com/project/sara-melotti-ask-a-local-a-quest-for-beauty/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cos’è la bellezza? La bresciana Sara Melotti gira il mondo per raccontarla

BresciaToday è in caricamento