menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Dopo 50 anni chiude la Bonvini: 30 persone senza lavoro

I dipendenti in cassa straordinaria fino ad agosto, poi addio al lavoro

La crisi economica miete un’altra vittima nella nostra provincia. Chiude infatti i battenti la Bonvini di Brescia, da oltre 50 anni all'avanguardia nel campo delle lavorazioni meccaniche di precisione, e i suoi 30 operai finiscono in cassa straordinaria fino al prossimo agosto, poi addio lavoro.

Per permettere la retribuzioni, la proprietà ha già provveduto a vendere alcuni macchinari. Soluzione, questa, ben vista anche dalla Fiom, che ha mantenuto per settimane un presidio in via Perotti, proprio fuori dai cancelli dell’azienda.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento