Venerdì, 25 Giugno 2021
Incidenti stradali

Buca "maledetta" sulla Provinciale: almeno 15 auto restano a piedi

Una piccola “strage” sulla Sp19 in territorio di Rodengo Saiano: sono almeno 15 le automobili rimaste ferme causa gomme da cambiare. A colpire una buca di circa mezzo metro

Foto d'archivio

Non ci sono feriti, per fortuna: nessun intervento dell'ambulanza, nessuno che si è fatto male. Ma come scrive il Giornale di Brescia in poche ore si contano almeno una quindicina d'incidenti, forse anche un paio di più: lungo la Strada Provinciale 19 in territorio di Rodengo Saiano una buca “maledetta” ha infatti colpito una lunga serie di automobili e automobilisti.

Almeno quindici, dicevamo: tutti fermi con una o addiritture due ruote bucate. Una dopo l'altra, e sempre a causa della piccola voragine – una “fossa” lunga più di mezzo metro e profonda forse una ventina di centimetri – che si è creata sul ciglio destro della carreggiata, conseguenza di quella “emergenza” dovuta a gelo, neve e pioggia in rapida sequenza.

Un altro problema simile, con una buca forse ancora più grossa, si era registrato sulla tangenziale che da Desenzano porta a Castiglione delle Stiviere, all'altezza dell'uscita di Esenta: ma in quel caso di incidenti ce ne sono stati parecchi di meno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buca "maledetta" sulla Provinciale: almeno 15 auto restano a piedi

BresciaToday è in caricamento