Incidenti stradali

Donna in fin di vita, travolta sotto gli occhi della sua bambina

Incidente in autostrada, sulla A4 a 100 metri dal casello di Peschiera del Garda: ecco come è andata lunedì mattina. In tutto 7 feriti e 12 persone coinvolte: la più grave è una donna di 42 anni

Foto VVFF

Un incidente terribile, e una tragedia (o meglio una strage) davvero sfiorata. Anche se la situazione è tutt'altro che risolta: ad avere la peggio nello schianto di lunedì mattina in autostrada, a poco più di un centinaio di metri dal casello di Peschiera del Garda, in direzione Brescia, è una donna.

Si chiama Barbara Campostrini, 42enne residente a Castel d'Azzano, nel Veronese. E' la più grave tra i sette feriti di lunedì mattina: letteralmente travolta da un'auto in corsa, e tra l'altro davanti allo sguardo disperato della sua bambina, rimasta in macchina, una Nissan Qashqai.

La donna è in fin di vita, accompagnata in ospedale, a Borgo Trento a Verona, in elicottero. La dinamica: sarebbe scesa dall'auto a seguito dei rallentamenti di una lunga coda, segnalata. Nella corsia d'emergenza c'erano ferme due vetture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna in fin di vita, travolta sotto gli occhi della sua bambina

BresciaToday è in caricamento