rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Incidenti stradali Botticino / Via Giuseppe Mazzini

Schianto tra auto, una si ribalta in mezzo alla strada: donna estratta dall'abitacolo

L'automobolista è stata trasportata al Civile di Brescia.

Lo schianto, l'auto che si ribalta ruote all'aria in mezzo alla strada, infine il forte boato che ha allarmato i residenti. Per interminabili istanti si è temuto davvero il peggio, per la donna al volante dell'utilitaria ribaltatasi lungo via Mazzini a Botticino: rimasta intrappolata nell'abitacolo, è stata estratta dai sanitari del 118, sopraggiunti in codice rosso a bordo di due ambulanze. 

Per fortuna l'allarme è poi rientrato: l'automobilista - una 54enne - non avrebbe mai perso conoscenza e non avrebbe riportato gravi traumi. Dopo le prime cure prestate sul posto, la 54enne è stata trasferita all'ospedale Civile di Brescia e ricoverata in codice giallo.

La dinamica di quanto accaduto verso le 13 di giovedì è al vaglio della polizia locale di Botticino: gli agenti di due pattuglie, coordinati dal comandante Josef Meloni, hanno raccolto i rilievi di rito e stanno cercando di ricostruire le cause dello schianto. Stando a una primissima ricostruzione, all'origine dell'incidente ci sarebbe una mancata precedenza: una Dacia, che proveniva da una via laterale, si sarebbe immessa in via Mazzini colpendo in pieno la Lancia Ypsilon. Un urto violento, a seguito del quale l'utilitaria italiana si è letteralmente capovolta. Illeso il conducente della Dacia. 

Oltre alla polizia locale, sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che si sono occupati di mettere in sicurezza il tratto interessato dall'incidente. Durante le operazioni e i rilievi la strada è stata chiusa al traffico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto tra auto, una si ribalta in mezzo alla strada: donna estratta dall'abitacolo

BresciaToday è in caricamento