Guida alla raccolta differenziata a Brescia: tutte le zone e i calendari

Guida utile alla raccolta differenziata cittadina: le zone, gli orari di ritiro, i calendari aggiornati. Il servizio è gestito da Aprica per A2A

Certo il “sistema” è partito da un po' di tempo, tra rinvii e zone speciali, modifiche in corsa e aggiustamenti vari: come da programma, la partenza è stata un po' a singhiozzo, ma in un paio d'anni anche i bresciani della città hanno ingranato la marcia, e i numeri lo confermano. Sono ancora lontane le percentuali dei paesi più piccoli, ma già nel 2018 (e a dire il vero anche l'anno prima) la quota minima europea del 65% di raccolta differenziata è stata raggiunta e superata.

Bene, benissimo: nonostante questo però non mancano mai i dubbi, i disguidi, le richieste di chiarimenti e informazioni. Ecco perché abbiamo deciso di pubblicare questa comoda guida alla raccolta differenziata di Brescia, che ricordiamo è gestita da Aprica, società controllata di A2A.

Raccolta differenziata a Brescia

La gestione della raccolta differenziata a Brescia è stata definita “Sistema di raccolta domiciliare combinata dei rifiuti”: questo perché, oltre alla raccolta porta a porta (la raccolta differenziata “integrale”) esistono ancora i cassonetti a calotta per i rifiuti organici e i rifiuti indifferenziati, apribili con la tessera personale.

Come funziona

I rifiuti organici e indifferenziati possono essere portati in qualsiasi momento nei cassonetti stradali a calotta. Qualche accorgimento: è molto importante che i rifiuti organici siano inseriti in sacchetti compostabili biodegradabili, analoghi per dimesioni e caratteristiche a quelli consegnati con il kit iniziale. I rifiuti indifferenziati invece possono essere inseriti in qualsiasi sacchetto, anche quello della spesa.

La carta, il vetro, i metalli e la plastica vengono ritirati una volta a settimana con il sistema porta a porta. I contenitori per la raccolta domiciliare devono essere esposti sulla strada nel giorno e negli orari indicati sul calendario (ne scriviamo tra poche righe). Esistono poi i cassonetti condominiali: in questo caso i rifiuti possono essere conferiti in qualsiasi momento, ma poi ovviamente esposti nel giusto giorno di raccolta.

Il calendario della raccolta

La città è stata suddivisa in sei zone differenti, con orari e pratiche differenti. Nel dettaglio, la zona rossa è il centro storico, la zona arancio è sempre centrale, ma più allargata e prosegue verso nord, la zona verde è la zona ovest di Brescia, la zona gialla invece è verso est, quella azzurra verso sud. Di seguito il calendario di raccolta suddiviso di zona in zona. Per ulteriori dettagli e informazioni, è attivo il sito web di A2A dedicato alla raccolta differenziata cittadina.

Zona rossa

Porta a porta si raccoglie solo plastica e carta/cartone: i sacchi vanno esposti il mercoledì sera tra le 19 e le 23. I rifiuti organici e quelli indifferenziati vanno nei cassonetti stradali con la calotta, il vetro e i metalli nei cassonetti stradali verdi.

Zona viola

Porta a porta si raccolgono vetro e metalli (bidone verde), plastica (sacco giallo) e carta/cartone (bidone blu). I contenitori vanno portati in strada il venerdì sera tra le 18 e le 21 (bidone verde) e tra le 18 e 23 (il bidone blu e il sacco giallo). Vanno poi ritirati entro le 9 di sabato mattina. Rifiuti organici e indifferenziati vanno nelle calotte.

Zona arancio

Porta a porta si raccolgono vetro e metalli (bidone verde), plastica (sacco giallo) e carta/cartone (bidone blu). I contenitori vanno portati in strada il mercoledì sera tra le 18 e le 21 (bidone verde) e tra le 18 e le 23 (bidone blu e sacco giallo). Vanno poi ritirati entro le 9 di giovedì mattina. Rifiuti organici e indifferenziati vanno nelle calotte.

Zona verde

Porta a porta si raccolgono vetro e metalli (bidone verde), plastica (sacco giallo) e carta/cartone (bidone blu). I contenitori vanno portati in strada il giovedì sera tra le 18 e le 21 (bidone verde) e tra le 18 e le 23 (bidone blu e sacco giallo). Vanno poi ritirati entro le 9 di venerdì mattina. Rifiuti organici e indifferenziati vanno nelle calotte.

Zona gialla

Porta a porta si raccolgono vetro e metalli (bidone verde), plastica (sacco giallo) e carta/cartone (bidone blu). I contenitori vanno portati in strada il lunedì sera tra le 18 e le 21 (bidone verde) e tra le 18 e le 23 (bidone blu e sacco giallo). Vanno poi ritirati entro le 9 di martedì mattina. Rifiuti organici e indifferenziati vanno nelle calotte.

Zona azzurra

Porta a porta si raccolgono vetro e metalli (bidone verde), plastica (sacco giallo) e carta/cartone (bidone blu). I contenitori vanno portati in strada il martedì sera tra le 18 e le 21 (bidone verde) e tra le 18 e le 23 (bidone blu e sacco giallo). Vanno poi ritirati entro le 9 di mercoledì mattina. Rifiuti organici e indifferenziati vanno nelle calotte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus facciata a Brescia: come ottenere rimborsi fino al 90%

  • Raccolta differenziata, chi la fa meglio: i Comuni bresciani dove si ricicla di più

  • Fornaci: un bando per valorizzare l’immobile abbandonato di Via del Mella

  • Termocamino: alternativa efficiente agli impianti di riscaldamento tradizionali

  • Tre ore al giorno attaccati allo smartphone: sempre connessi, dal bagno al divano

  • Idromassaggio, sauna e bagno turco: ecco la doccia multifunzione

Torna su
BresciaToday è in caricamento