Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Film su D'Annunzio: i casting anche in città

Oltre che sul Garda, le audizione anche al MoCa. Si cercano attori con somiglianze precise ad alcuni personaggi storici dell'epoca del Vate

Le riprese inizieranno già il 14 gennaio: il tempo stringe, e la produzione della pellicola sugli ultimi giorni di vita di Gabriele D'annunzio entra nel vivo. Al primo appello per la selezione delle comparse hanno risposto in moltissimi, tanto da far decidere alla produzione di aggiungere una data cittadina - rispetto alle due già previste sul Garda - per il casting delle comparse. 

I primi due giorni di selezione si terranno a Fasano, frazione di Gardone Riviera, nella sede dell'associazione "La Rata" in via Cipani, nei giorni di lunedì 10 dicembre e giovedì 13 dicembre, dalle 15 alle 19. A queste due date si è aggiunta quella di mercoledì 12 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19, presso l'ex tribunale di Brescia, ora MoCa, di via Moretto. 

Oltre a circa 200 comparse "generiche", la casa di produzione del film, che verrà distribuito nelle sale cinematografiche, avrà bisogno di persone somiglianti ad alcuni personaggi storici come i figli di D'Annunzio, Galeazzo Ciano, l'intellettuale Giuseppe Bottai, Adalberto il duca di Bergamo, Giovanni Host Venturi e l'artista futurista Filippo Tommaso Marinetti. La paga per ogni singolo giorno di riprese (circa quattro settimane) sarà di 87 euro lordi.

Ricordiamo che gli interessati dovranno presentarsi muniti di carta d'identità e codice fiscale. I requisiti per poter partecipare ai casting: per gli uomini, niente basette lunghe, bene barba e baffi ma con la possibilità di intervenire. Per le donne no ai capelli troppo corti, o colorati, così come sono bandite le sopracciglia ritoccate. Altezza e taglia: da 1.60 a 1.85 metri per gli uomini, da 1.60 a 1.75 per le donne. Le taglie: dalla 46 alla 52 per gli uomini, dalle 38 alle 46 per le donne.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Film su D'Annunzio: i casting anche in città

BresciaToday è in caricamento