menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Omar El Kaddouri, in gol al Rigamonti

Omar El Kaddouri, in gol al Rigamonti

Cittadella-Brescia, le formazioni. Quasi obbligati a vincere

Dopo il pareggio con la Juve Stabia e il rinvio della gara con il Toro il Brescia torna in campo per la 27ma giornata. La formazione che piace rimane la stessa: a centrocampo si rivede Vass, rientrato dalla squalifica

Giornata numero 27, e una classifica che a questo punto non ci si aspettava. Il Brescia torna in campo con il Cittadella dopo lo 0 a 0 innevato con la Juve Stabia e il rinvio della gara con il Toro, torna in campo per confermare il momento positivo, l’altissima media punti, l’imbattibilità di Arcari. Per questo mister Calori si affiderà alla sua formazione prediletta, per questo Calori proprio alla vigilia ha voluto dare nuova carica ai ragazzi, nuove motivazioni. Con un pizzico di cautela che non guasta mai: “Il Cittadella è molto in forma, dovremo essere pronti a tutto”.

QUI BRESCIA – Sarebbe bello continuare così, con questo gioco e con questi risultati. Intanto si comincia dal modulo e dai giocatori, con Arcari coperto (e bene) da De Maio, Caldirola e Martinez, e poi Budel a ispirare e Vass a tamponare, al rientro dalla squalifica. Anche Mandorlini partirà titolare, in quel ruolo che sembrava dimenticato e che invece lo ha proprio valorizzato. In avanti la conferma della coppia formata da El Kaddouri, a cui è stato proposto anche il ruolo da rifinitore, e Jonathas, in ottima forma e con una sola preoccupazione: il freddo. Vasta gamma di cambi in panchina, a partire da Foti e Piovaccari.

QUI CITTADELLA – All’ultima uscita utile i padovani hanno travolto il Vicenza con un secco 4 a 1. E dopo una prova così convincente dobbiamo sperare che con il Brescia le energie siano diminuite, e la fortuna un po’ esaurita. Senza Pelizzer in difesa giocherà Scardina, poi qualche dubbio per Vitofrancesco in mezzo al campo, alle prese con un leggero problema muscolare. Sicuri del posto Paolucci e Schiavon, mentre davanti largo spazio al tridente che ha fatto tanto male qualche giorno fa: Di Carmine in mezzo, Di Roberto e Di Nardo a fare sponda sulle fasce.

Probabili formazioni

CITTADELLA: Cordaz, Martinelli, Gasparetto, Scardina, Marchesan, Vitofrancesco, Paolucci, Schiavon, Di Roberto, Di Carmine, Di Nardo

BRESCIA: Arcari, Zambelli, De Maio, Caldirola, Martinez, Daprelà, Vass, Budel, Mandorlini, El Kaddouri, Jonathas
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento