Lunedì, 15 Luglio 2024
Basket

Dopo 40' minuti di battaglia la Germani vince il Derby e aggancia la vetta

Sesta vittoria su sette incontri per i ragazzi di Coach Magro: la cronaca e il tabellino del match

La Germani Brescia, dopo la bella vittoria con la Bertram Derthona ritrova il successo davanti al proprio pubblico superando nel finale la Vanoli Cremona. Per la squadra di Coach Magro è la sesta vittoria su sette incontri, una vittoria che vale l'aggancio alla vetta della Serie A UnipolSai in compagnia di Virtus Bologna e Reyer Venezia.

La partita

La cronaca (Fonte Ufficio Stampa Pallacanestro Brescia) - La prima palla a due è della Germani che con Semaj Christon trova dalla lunetta i primi due punti della partita. Sempre Christon nel possesso successivo segna dal post basso e firma il primo mini parziale di Brescia che scappa sul 4-0. Per Cremona è Zanotti ad inaugurare il tabellino con una tripla dalla distanza. Ecco arrivare un parziale di 6 a 0 per la Germani grazie ai canestri di Bilan e Della Valle e al libero di Akele (10 a 3 il punteggio al 3’). Cremona è rapida a rispondere con la tripla di Denegri e il 2+1 di Zegarowski che valgono il -1 sul 10-9. La Germani prova a prendere di nuovo il largo, ma la tripla di Zegarowski vale di nuovo il -1 (13 a 12 il punteggio al 5’). Brescia decide di alzare l’intensità in difesa, Cremona non trova più il fondo della retina e la Germani può prendere il largo volando sul +11 (23 a 12 il punteggio in favore di Brescia). È Pecchia dopo 3 minuti di gioco a sbloccare finalmente gli ospiti e a riportare la Vanoli sul -10. Gabriel piazza una poderosa schiacciata in contropiede e fissa il primo quarto sul 25-13.

Cobbins inaugura il secondo quarto, ma Golden è rapido a rispondere per la Vanoli. Il canestro di Lacey e la tripla di Denegri riportano Cremona sul -9 e costringe Coach Magro al timeout (29 a 20 il punteggio al 12’). La Germani fatica ancora in attacco e il canestro di Golden vale il nuovo -7, ma ecco arrivare la reazione di Brescia che con due triple in rapida successione di Gabriel e Cournooh scappa nuovamente sul +13 e costringe questa volta Coach Cavina al timeout (35 a 22 il punteggio in favore di Brescia). Denegri, Golden e Zegarowski prendono in mano la situazione per gli ospiti e riportano la Vanoli sul -7 (38 a 31 il punteggio al 17’). La Germani non riesce più a trovare il fondo della retina e la tripla di Zegarowski riporta Cremona sul -4 quando restano da giocare 90’’ nel secondo quarto. Christon in penetrazione sblocca finalmente la Germani ma il libero di Adrian chiude il primo tempo sul 40-35.

Terzo quarto che inizia con un botta e risposta da oltre l’arco tra le due formazioni in campo, da una parte Petrucelli e dall’altra Adrian e Zanotti. Due triple in rapida successione di McCullough riportano il punteggio in parità sul 48-48. La schiacciata di Akele e il canestro in penetrazione di Petrucelli riportano sul + 4 la Germani (52 a 48 il punteggio al 25’). Il divario tra le due squadre rimane pressoché invariato con Cremona che ritorna numerose volte sul -2 fino al momento in cui la Germani alzando nuovamente il ritmo in difesa piazza un parziale di 7 a 2 che porta Brescia sul +7 (65 a 58 il punteggio al 29’). Il canestro di Golden a 7’’ dalla fine del terzo quarto fissa il punteggio sul 65 a 60 in favore della Germani.

La tripla di Massinburg apre il quarto quarto e riporta la Germani sul +8, Golden risponde con 5 punti in fila riportando così Cremona sul -3, ma Massinburg ha deciso di accendersi e con 5 punti in rapida successione risponde a Golden e costringe Coach Cavina al timeout con 6’ da giocare nell’ultimo quarto. La Vanoli ci prova ma non riesce a trovare il fondo della retina e la Germani con Cobbins ne approfitta per allungare sul +9 (75 a 66 il punteggio al 36’). La tripla di Denegri riporta gli ospiti sul -6 e il successivo canestro di Zagerowski accorcia ancora le distanze sul -4 (75 a 71 con 90’’ da giocare). Per Brescia è Massinburg a togliere le castagne dal fuoco, conquistando prima due tiri liberi e poi realizzandoli portando la Germani nuovamente sul +6. Cremona ci prova fino all’ultimo ma la Germani è brava a controllare il vantaggio e la tripla finale di Petrucelli chiude l’incontro sul 84 a 75.

Il tabellino

Germani Brescia-Vanoli Basket Cremona 84-75 (25-13, 40-35, 65-60)

GERMANI BRESCIA: Christon 16, Gabriel 8, Bilan 12, Burnell 3, Massinburg 13, Tanfoglio, Della Valle 8, Petrucelli 10, Cobbins 3, Cournooh 8, Akele 3, Porto. All. Magro

VANOLI CREMONA: Eboua, Adrian 6, Zegarowski 16, Pecchia 3, Denegri 17, Lacey 2, Piccoli, McCullough 8, Golden 17, Zanotti 6. All. Cavina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 40' minuti di battaglia la Germani vince il Derby e aggancia la vetta
BresciaToday è in caricamento