Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

Aprirà il 14 novembre la nuova maxi-piazza commerciale al posto dell'ex Idra Presse di Brescia: entro fine mese in arrivo anche un'Esselunga da record

Di Triumplina 43, anche se ancora non si chiamava così, se ne parla ormai dal 2007, da circa 12 anni: adesso, finalmente, dopo varie peripezie, il maxi-progetto di recupero e riqualificazione dell'ex Idra Presse di Brescia vede il traguardo. Già nel fine settimana le prime aperture: i negozi e la nuova piazza. Poi entro fine mese anche il nuovo ipermercato Esselunga, che sarà tra i più grandi d'Italia (e tra i più innovativi). Il preventivo è presto detto: più o meno, si parla di un investimento di oltre 35 milioni di euro.

Il progetto in pillole

“Tutto il progetto – scrivono Giorgio Goffi e Riccardo Franceschi di Archi2, i progettisti – verte e si affaccia su uno spazio centrale che è elemento di distribuzione, spazio pubblico, luogo rappresentativo di tutto il nuovo intervento. Una grande piazza porticata collega i tre edifici dedicati al commercio, al tempo libero e alla residenza – la quale si sviluppa in due edifici: il primo a torre lungo l'asse della vita e il secondo posto al limite ovest dell'area, in continuità con l'edificato esistente. L'elemento di ingresso comune è il portico, e costituisce il prospetto unificante di tutti e tre i lati che fronteggiano il grande spazio pubblico”.

Gli spazi dell'ex Idra, chiusa da circa 20 anni, in tutto andavano ad occupare più di 50mila metri quadrati. Tutto quanto è stato recuperato: in senso commerciale, residenziale e di servizi. A guidare le opere edili la Paterlini Costruzioni, che ha tenuto “botta” dopo la crisi dei soci e grazie all'intervento di un fondo americano. Brevissima cronistoria: del progetto, come detto, si parla dal 2007, ma tra corsi e ricorsi è dal 2015 che il cantiere prende forma. Alla fine dell'anno successivo hanno preso il via le operazioni di bonifica e demolizione, nel 2017 i lavori veri e propri.

Tanti negozi e tanti parcheggi

Come scrive il Giornale di Brescia, ci sono già parecchi nomi dei negozi che andranno a comporre il futuro “polo dello shopping” di Triumplina 43. L'inaugurazione della nuova piazza da 5.700 metri quadrati, e contestuale quella dei negozi, è prevista per giovedì 14 novembre. Tra i marchi certi segnaliamo Arcaplanet, Cisalfa, Casashop, Conbipel, Upim e Zuiki. Non mancheranno un centro estetico, una lavanderia e un parrucchiere Jean Louis David. 

Al primo piano della nuova struttura è prevista la realizzazione di oltre 2mila metri quadrati tutti dedicati alla ristorazione. Il primo nome certo, per ora, è soltanto Birra&Brace. Ma i parcheggi? A supporto del nuovo maxi-centro commerciale sono stati realizzati due piani di parcheggi interrati, un totale di quasi 40mila metri quadrati per più di 1.500 posti auto.

Il nuovo maxi-store Esselunga

Sarà davvero un maxi-store, e il maxi non è messo lì a caso: la superficie lorda complessiva del nuovo Esselunga è di 8.300 metri quadrati, con 4.500 mq di superficie di vendita. Insomma, più del doppio di un grande supermercato. Sarà un ipermercato di ultima generazione, attrezzato anche con il servizio “Clicca e vai”, che permette di ordinare la spesa da casa (o dallo smartphone) e poi ritirarla come fosse un “drive”, senza scendere dall'auto. Sarà pronto prima della fine del mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento