rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
social

Da TikTok al Pirlo e Bertagnì: così Mattia Stanga racconta la "sua" Brescia

Conto alla rovescia: a breve disponibili i video

Save the date, venerdì 2 dicembre 2022: è il gran giorno della prima uscita - sulle pagine Facebook, Instagram e Youtube di TurismoBrescia - dei video promozionali del ciclo "A Taste of Brescia" (un assaggio di Brescia) a cui ha partecipato in prima persona il noto tiktoker nostrano Mattia Stanga, content creator da 2,8 milioni di fan. "Ha aderito al progetto con entusiasmo - fanno sapere dal Comune di Brescia - orgoglioso di rappresentare la sua città alle porte di un anno significativo come il prossimo", quando Brescia e Bergamo saranno capitali della cultura.

I video sono il risultato dell'omonimo progetto di promozione delle eccellenze enogastronomiche bresciane (appunto, "A Taste of Brescia") vincitore del bando regionale "Ogni Giorno in Lombardia", volto a sostenere iniziative di carattere attrattivo e turistico delle destinazioni lombarde. Il progetto s'inserisce nel percorso dal Servizio Turismo del Comune di Brescia per la valorizzazione della città dal punto di vista esperienziale, strizzando l'occhio (inevitabilmente) all'appuntamento del 2023.

Cosa racconteranno i video

I video riguardano quattro realtà che la Loggia intende promuovere: il bossolà, dolce tipico bresciano che ha il suo picco di vendite a Natale ma merita di essere consumato tutto l'anno; le botteghe storiche, ovvero le attività (già riconosciute a livello regionale) caratterizzate da continuità nel tempo per almeno 40 anni; Pirlo&Bertagnì, l'aperitivo cittadino per eccellenza; il vigneto Pusterla, il più grande vigneto urbano d'Europa.

Ogni realtà avrà un narratore ad hoc: per il bossolà sarà il maestro pasticcere Iginio Massari, per le attività storiche Raoul e Francesca Porteri (dell'omonima salumeria di Borgo Trento: in attività dal 1875, è la più antica della Lombardia), per il vigneto Pusterla Emanuele Rabotti, titolare della vigna cittadina che produce il Bastione Pusterla alle pendici del Colle Cidneo, infine per l'aperitivo del sabato (mattina) la famiglia Masserdotti dell'Osteria al Bianchi, sulla guida Street Food del Gambero Rosso proprio per il mitico merluzzo fritto.

L'ambassador che ci accompagnerà del viaggio, come detto, è il bresciano doc Mattia Stanga, a soli 24 anni ormai noto e stranoto a livello nazionale grazie alla fama raggiunta con i suoi divertentissimi video su TikTok e Instagram. La realizzazione dei video è stata affidata alla casa di produzione bresciana 5e6, con la consulenza di "Brescia nel piatto", neonata realtà cittadina per la promozione della cucina locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da TikTok al Pirlo e Bertagnì: così Mattia Stanga racconta la "sua" Brescia

BresciaToday è in caricamento