rotate-mobile
social

Jumanjii a Gardaland, la prima al mondo: c’è la data dell’inaugurazione

Save the date, è ufficiale: ecco quando verrà inaugurata la nuova attrazione

E’ ufficiale, definitivo: adesso c’è anche una data. Verrà inaugurata sabato 2 aprile la nuova attesissima attrazione del parco divertimenti di Gardaland: si tratta di “Jumanji The Adventure”, la prima al mondo tematizzata Jumanji e dunque ispirata alla celebre serie cinematografica di Sony Pictures, inaugurata ancora negli anni Novanta con il compianto Robin Williams.

A dare l’imminente via libera, in questi giorni, ci hanno pensati alcuni cosplayer agghindati a tema Jumanjii, ispirati però alle pellicole più recenti: hanno già varcato la soglia della nuova attrazione per una simbolica ispezione del percorso e dei veicoli che condurranno gli avventori in questa nuova avventura. I lavori, ricordiamo, sono stati avviati lo scorso autunno per un totale di circa 20 milioni di euro.

Scenografie e veicoli "multi-motion"

A tal proposito, qualche gustosa anticipazione. Saranno ben 12 le ambientazioni scenografiche, altamente immersive e ispirate alle scene più iconiche della serie cinematografica. L’avventura nel mondo di Jumanjii sarà vissuta dai visitatori a bordo di speciali vetture – lunghe 3 metri e larghe 2 – a forma di veicolo fuoristrada, tali e quali (o quasi) al mezzo 4x4, riprodotto nei dettagli. In tutto le vetture saranno 12, con una capienza ciascuna di 6 persone: a pieno regime saranno in grado di trasportare poco meno di un migliaio di persone all’ora.

Ciascun veicolo sarà “multi-motion”, ovvero: oltre a compiere un movimento lineare lungo il binario, reagirà ai pericoli, agli ostacoli e agli effetti audio e video disseminati lungo il percorso, simulando i movimenti di un vero fuoristrada, anche ruotando su se stesso e oscillando. La sensazione sarà quella di un’epica traversata su quattro ruote, immersi nella giungla.

La nuova avventura di Jumanjii

Belle le specifiche tecniche, ma spazio alla fantasia. E’ questa la “trama” della nuova attrazione: dopo essere stati trasportati nella dimensione parallela del gioco di Jumanjii, gli ospiti si faranno strada nella giungla affrontando pericolosi animali e ostacoli di ogni tipo. In una gara contro il tempo, la missione degli avventurieri sarà riportare al leggendario tempio la sacra gemma preziosa e salvare Jumanjii.

Lungo il percorso ci saranno degli animatronics (attenzione, spoiler): il possente ippopotamo che coglie tutti di sorpresa emergendo da una palude, i pericolosi ragni che si calano dall’alto sopra il veicolo in corsa e su tutti lo spaventoso gigante di pietra, che ruggendo esce da una caverna e con la sua mano blocca il passaggio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jumanjii a Gardaland, la prima al mondo: c’è la data dell’inaugurazione

BresciaToday è in caricamento