menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come spendere il Bonus Cultura su Amazon

Torna il Bonus Cultura: tutti i nati nel 2002 potranno richiederlo entro e non oltre il 31 agosto. Disponibili 500 euro per libri, musei, musica e tanto altro

Torna il Bonus Cultura, che vale 500 euro: anche quest'anno è dedicato ai neo-diciottenni, quindi i nati del 2002 che hanno compiuto 18 anni nel 2020. Il Bonus, ricordiamo, potrà essere speso per l'acquisto di libri, musica, biglietti del cinema, teatro, corsi di danza; per l'ingresso a musei, monumenti e parchi archeologici, eventi culturali, corsi di musica e di lingua straniera, prodotti dell'editoria audiovisiva. Con una novità: per la prima volta sarà spendibile anche in abbonamenti ai quotidiani, anche in formato digitale.

Il Bonus Cultura, come da definizione, è un'iniziativa dedicata a promuovere la cultura fra i giovani: il Bonus è operativo dal 2016, e celebra quest'anno la sua quinta edizione. Dedicata, appunto, ai ragazzi nati nel 2002: potranno usufruire del Bonus da 500 euro tutti i ragazzi che hanno compiuto in Italia nel 2020, purché siano residenti in Italia; in caso di stranieri extra-Ue, purché abbiano il permesso di soggiorno in corso di validità.

Come attivare il Bonus Cultura per i nati nel 2002

Per ottenere il Bonus Cultura è già possibile (da inizio aprile) registrarsi sul sito 18app.italia.it: c'è tempo fino al 31 agosto 2021 per richiedere il contributo. Per farlo sarà necessario essere in possesso dello Spid, l'identità digitale. Il portale 18app funzionerà come “strumento digitale” per gestire i buoni spesa, utilizzabili entro e non oltre il 28 febbraio 2022. I termini per richiedere il Bonus e la scadenza sono definiti con il decreto interministeriale n.192/2020.

Anche gli esercenti che aderiscono all'iniziativa e non hanno partecipato alle precedenti edizioni potranno registrarsi sul sito 18app. Quelli che già erano registrati potranno seguire le stesse modalità previste in precedenza. Il Ministero della Cultura, in collaborazione con la Guardia di Finanza, vigilerà sul corretto utilizzo del Bonus.

Cosa acquistare su Amazon con il Bonus Cultura

La buona notizia è che anche Amazon scende in campo per supportare il Bonus Cultura. Sarà possibile spenderlo acquistando direttamente online, non per tutte le categorie di prodotti ma soltanto per:

  • Libri
  • eBook (su Kindle)
  • Audiolibri (su Audible)
  • Dvd
  • Blu-ray
  • Vinili
  • Cd

Nota bene: il Bonus sarà valido solo per i prodotti venduti e spediti da Amazon, e non per quelle affidati a rivenditori esterni che vendono sul portale. 

bonus cultura-4

Come acquistare su Amazon con il Bonus Cultura

Acquistare con Amazon è facile e veloce. Completata la registrazione a 18app, sarà possibile scorrere i prodotti disponibili scegliendo quelli riconoscibili con il logo 18app. Sarà proprio attraverso il portale che dovrà essere creata la somma necessaria per l'acquisto, detraendola dal Bonus. E' bene ricordare che la cifra dovrà sempre essere impostata su un importo intero. Ad esempio, se un prodotto costa 50,50 euro andranno scalati 50 euro dal Bonus: la differenza sarà versata dal metodo di pagamento indicato per l'acquisto.

bonus cultura-3

Il passo successivo sarà convertire l'importo del buono in un “codice Amazon”, raggiungendo la pagina “Converti i tuoi buoni 18app e utilizzali su amazon.it”, cliccando su “Aggiungi un buono regalo o un codice promozionale” e attendere infine la conferma via mail. E' importante sapere che è possibile utilizzare più di un codice Amazon per un solo acquisto. Se l'email non dovesse arrivare, o ci fosse un qualche incidente di percorso, è possibile richiedere un nuovo invio alla pagina “Recupera i tuoi codici promozionali Amazon 18app già convertiti”. Buona spesa. E buona cultura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento