rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
social

Altri guai in arrivo per Blanco. La madre: «Ci sono problemi ben più importanti»

Un'associazione animalista fa un esposto per il cane colorato di blu

Nemmeno il tempo di metabolizzare il fatto di essere indagato dalla Procura di Imperia per il danneggiamento sul palco dell'Ariston, e già arriva un altro grattacapo. Stiamo ovviamente parlando di Blanco, al secolo Riccardo Fabbriconi, 20enne di Calvagese della Riviera. 

Nel pomeriggio di venerdì la madre, Paola Lazzari, è stata ascoltata a "La Vita In Diretta" su Rai 1. Ovviamente le è stato chiesto un commento sulla situazione che vede protagonista il figlio: «Non abbiamo ancora ricevuto denunce, tutto sarà da capire. Penso ci siano problemi ben più importanti da affrontare - prosegue la donna -. È un ragazzo di 20 anni che come tutti ha i suoi guai, ma arrivare a questo vuol dire anche distruggere una persona psicologicamente». 

Un'altra denuncia per Blanco?

Nel frattempo è giunta però un'altra notizia, relativa questa volta al video della canzone che l'artista ha cantato sul palco di Sanremo. L'Aidaa, Associazione italiana difesa animali ed ambiente, ha inviato alla Procura di Milano un esposto per il videoclip del brano (il singolo “L’isola delle rose”), nel quale si vede un cane dipinto di blu. Secondo gli animalisti potrebbe essere un caso di maltrattamento di animali, ai sensi dell’articolo 545 del codice penale. 

Nella nota si legge: “Nel video ufficiale pubblicato su YouTube si vede Blanco in mutande dopo essersi spogliato dall’armatura. Ad attenderlo trova una stanza invasa di rose rosse e un cane blu. Si evidenzia che la presenza di un cane con un manto di colore innaturale derivato da un colorante e non da un sapiente lavoro di post produzione indica il maltrattamento. Nel videoclip - conclude la nota - appare evidente che Blanco ha ceduto all’artistic grooming l’assurda tecnica di dipingere i cani e che questi prodotti possono creare grossi problemi agli animali che ne annusano l’odore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri guai in arrivo per Blanco. La madre: «Ci sono problemi ben più importanti»

BresciaToday è in caricamento