rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
social Calvagese della Riviera

Blanco e la strage di rose a Sanremo: la situazione sulle indagini

Fine della storia (forse) sul caso di Sanremo

Fine della storia (forse) sul "caso Blanco" a Sanremo 2023. La Procura di Imperia ha infatti presentato richiesta di archiviazione a fronte della denuncia presentata qualche mese fa dall'associazione di consumatori Codacons. Il riferimento è al noto fatto del Festival di Sanremo: ovvero, l'esibizione di Blanco - che in quel momento stava cantando "L'isola delle rose": tra l'altro è il nome della sua pasticceria, aprirà sabato a Brescia - che si è conclusa con la distruzione della scenografia, composta da centinaia di rose rosse su vari supporti in legno e cartone.

Ne sono seguite disquisizioni a volontà sull'ipotesi che fosse tutto preparato o che invece Blanco (al secolo Riccardo Fabbriconi da Calvagese della Riviera) avesse letteralmente sbroccato - il motivo: il mancato ritorno dell'audio in cuffia, che gli avrebbe impedito di cantare correttamente: ma tra talk show e dibattiti televisivi, in paese e sui social, nel frattempo era arrivata anche la denuncia per danneggiamento (articolo 635 del Codice Penale) da parte del Codacons.

Ma il Codacons si oppone

Ora è arrivata la richiesta di archiviazione da parte della pm Barbara Brescia, titolare delle indagini: per la Procura dunque il fatto non sussiste. Non è ovviamente d'accordo il Codacons, che ha già annunciato di voler presentare formale opposizione alla richiesta di archiviazione. "Non condividiamo la richiesta di archiviazione - spiega il presidente Carlo Rienzi - anche a seguito di quanto emerso dopo i fatti di Sanremo, e dalle evidenze secondo cui non si sarebbe trattato di una scena concordata con la Rai, ma di una vera esplosione di rabbia da parte dell'artista. Crediamo ci siano tutti gli estremi per proseguire l'inchiesta e accertare i fatti in tribunale. Per questo chiederemo formale opposizione alla richiesta di archiviazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blanco e la strage di rose a Sanremo: la situazione sulle indagini

BresciaToday è in caricamento