Politica

Roncadelle, Rolfi contro il Pd: «Che ipocriti sui centri commerciali»

"Ma che bravi quelli del Pd - ha dichiarato il coordinatore provinciale della Lega Fabio Rolfi -. A Brescia criticano i nuovi spazi commerciali, mentre a Roncadelle..."

Il segretario provinciale della Lega Nord, Fabio Rolfi, è intervenuto per commentare il progetto di realizzazione di un nuovo maxi store sul territorio comunale di Roncadelle.

“Un progetto che svela la naturale ipocrisia del Partito democratico che ancora una volta dimostra una totale incoerenza tra ciò che predica e ciò che fa, specialmente in materia di difesa del territorio. – ha dichiarato Fabio Rolfi – Il loro modo di amministrare a Roncadelle e di fare opposizione a Brescia ricorda il famoso motto “Fate quello che dico, non quello che faccio”. Nel capoluogo infatti contestano la realizzazione di nuovi spazi commerciali che sono ampiamente inferiori rispetto a quelli che propongono loro nei comuni dove amministrano in modo monolitico da parecchi anni”.


“Il nuovo complesso commerciale di Roncadelle – prosegue il segretario provinciale – avrà infatti una superficie complessiva pari a 54.000 metri quadrati, di cui circa 45.000 destinati alla vendita. Avrà quindi un’estensione pari a tre volte quella della Freccia rossa di Brescia e a quasi quattro volte quella dell’intervento previsto nell’area della ex Idra, giusto per fare un paragone. Le critiche formulate dagli esponenti del Pd di Brescia fanno dunque venire da ridere, se non da piangere, per come la politica riesca a sconfinare in maniera così evidente nella più bassa ipocrisia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roncadelle, Rolfi contro il Pd: «Che ipocriti sui centri commerciali»

BresciaToday è in caricamento