Economia

Lombardia: in commissione la manovra di assestamento

Quella varata servirà "a rilanciare la Lombardia e renderla ancora più competitiva in ogni suo comparto", afferma l'assessore all'Economia, Massimo Garavaglia

Sarà in discussione a partire da lunedì nelle commissioni del Consiglio regionale, la manovra di assestamento di bilancio preparata dalla Giunta Maroni, che sarà approvata in via definitiva entro il mese di luglio.

Nel provvedimento approvato, spiega una nota dell'assessore all'Economia Massimo Garavaglia, la Regione, nonostante il calo delle entrate conseguente alla crisi, che ovviamente riduce alcune voci, quali per esempio l'Irap o le accise sulla benzina, é riuscita a recuperare circa 280 milioni di euro, "da destinare a varie iniziative mirate a rilanciare la competitività".


"Quello che abbiamo varato - dice l'assessore - è un assestamento di bilancio mirato a rilanciare la Lombardia e renderla ancora più competitiva in ogni suo comparto: non soltanto quello produttivo e occupazionale, su cui eravamo già intervenuti, ma anche l'agricoltura, le infrastrutture, la sanità, il sociale, la famiglia, la scuola e naturalmente la cultura".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia: in commissione la manovra di assestamento

BresciaToday è in caricamento