rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Economia Leno / Via Bedoletto

Immobili all’asta: la top ten delle offerte bresciane

Tra i 487 immobili che andranno all'asta il prossimo 24 giugno spiccano alcune offerte allettanti (ma non per tutte le tasche).

80 milioni di euro. Tanto vale complessivamente la sessione di incanti giudiziari del prossimo 24 giugno secondo quanto diramato dall’Anpe, l’Associazione notarile di procedure esecutive di Brescia. Il totale degli immobili in vendita, dalla Bassa fino alle Valli, passando per i laghi, tocca quota 487. 

Il fiore all’occhiello dell’asta è senza dubbio il Lago delle Sette Fontane, incantevole tenuta nella campagna di Castelletto di Leno, 250mila metri quadrati con il valore aggiunto del laghetto adibito a pesca sportiva e modellismo navale radiocomandato. Nel parco oltre a bar, ristorante e chioschi sono attivi un centro di equitazione, un’area campeggio attrezzata, un parco giochi e una fattoria didattica. 

Ma ecco nel dettaglio le dieci offerte più costose, riportate nell'articolo del quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane:
1.  Leno, Lago delle sette fontane: 5.249.539 euro
2.  Desenzano-Lonato, terreni e fabbricati rurali in località Pusonaro: 3.240.000 euro
3.  Flero, 19 appartamenti: 3.003.600 euro
4.  Castenedolo, capannone, uffici e magazzino: 1.990.000 euro
5.  Bedizzole, immobile artigianale: 1.804.800 euro
6.  Brandico, 16 appartamenti: 1.555.000 euro 
7.  Manerba, 2 unità immobiliari: 1.368.750 euro
8.  Manerbio, 8 appartamenti e 2 negozi in palazzo del ‘700: 1.223.000 euro
9.  Casto, capannone industriale: 1.203.750 euro
10. Pisogne, capannone industriale: 1.050.000 euro 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immobili all’asta: la top ten delle offerte bresciane

BresciaToday è in caricamento