Economia

Coccaglio: "Do you speak export?" Un seminario sull'internazionalizzazione

Il workshop, primo a Brescia che impiega gli strumenti del coaching a servizio dell’internazionalizzazione, ha l’obiettivo di trasferire ai partecipanti strumenti concreti, per sviluppare la forma mentis indispensabile in un approccio di successo con l’estero: business strategy, flessibilità, apertura mentale, comunicazione e negoziazione interculturale e motivazione.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

In questa ventata di internazionalizzazione molti middle manager, con una buona conoscenza della lingua inglese, si ritrovano in poco tempo la scritta export sul proprio biglietto da visita, senza un'adeguata preparazione al Marketing internazionale e alla comunicazione interculturale che permetta loro di saper leggere il contesto nel quale vanno ad operare.

L'Export Coaching è un servizio di consulenza che guida, passo dopo passo, imprenditori e Manager, abituati spesso ad agire con urgenza e poca strategia, nel difficile cammino della scoperta e della gestione di nuovi mercati esteri. L'approccio all'estero mediante l'Export Coaching non è quindi quello di subordinazione Impresa-Consulente, o viceversa, ma è invece un muoversi fianco a fianco con obiettivi comuni e un rapporto franco di comprensione, fiducia e condivisione reciproca per tutti gli aspetti, primari e secondari che caratterizzano l'introduzione, la gestione e il consolidamento dei rapporti con la nuova o vecchia clientela internazionale.

Scappare dal mercato italiano verso un nuovo mercato estero va pianificato per obiettivi smart, specifici e misurabili: quali paesi? È il momento giusto? La mia presenza in rete è qualitativamente eccellente? Si lavora sull'abbondanza esplorando punti forti aziendali per superare i punti deboli, e creando una rete di alleanze all'interno dell'azienda per far comprendere e condividere con tutti il progetto di export.

Relatrice Lucilla Rizzini, Export Coach - Consulente ed esperta interculturale. Ideatrice del progetto e dell'innovativa attività di Export Coaching, è Business Coach Professionista (membro associato AICP - ICF), esperta interculturale e consulente strategica per l'internazionalizzazione da oltre 20 anni. Il workshop, organizzato da Francesca Robbio dell'Agenzia Bresciaevents, vede la partecipazione anche di Patrizia Menchiari, Consulente e Formatrice di Marketing. Iscrizione Il workshop, a pagamento, è aperto a tutti ma a numero chiuso per un massimo di 60 partecipanti. Iscrizione, informazioni sul programma e sugli sconti riservati su Eventbrite a questo link: https://goo.gl/yEfV4p.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coccaglio: "Do you speak export?" Un seminario sull'internazionalizzazione

BresciaToday è in caricamento