Mercoledì, 27 Ottobre 2021
/~shared/avatars/6510687436200/avatar_1.img

Patrizia Dolfin

Rank 21.0 punti

Iscritto mercoledì, 6 novembre 2013

Coccaglio: Cena con delitto

Giovedì 28 febbraio, dalle 20, 30, presso Villa Calini a Coccaglio. Una serata di spettacolo dove il pubblico sarà coinvolto in prima persona nella risoluzione del giallo. Indizi [...]

BreakfastPro: la "colazione 4.0" arriva in città

Incontri gratuiti promossi da Studio 361°, network di professionisti che operano dal 2007 nell’ambito della comunicazione d’impresa e della creatività fondato da Michela Di Stefano. BreakfastPRO si propone di trasformare la colazione in un momento di approfondimento, crescita, ispirazione e conoscenza.

Visite 159 Approvato il 12 settembre del 2017

Brescia, Ambiente Parco: “Lavoro, CV e calcetto”

Skill Risorse Umane, società di selezione, consulenza HR e formazione, con oltre 15 anni di esperienza sui temi della ricerca del lavoro, organizza un momento d’incontro dal titolo: “Lavoro, CV e calcetto” il 17 maggio dalle 18 alle 20. Ambiente Parco, Sala eventi II° piano

Visite 22 Approvato il 15 maggio del 2017

Coccaglio: "Do you speak export?" Un seminario sull'internazionalizzazione

Il workshop, primo a Brescia che impiega gli strumenti del coaching a servizio dell’internazionalizzazione, ha l’obiettivo di trasferire ai partecipanti strumenti concreti, per sviluppare la forma mentis indispensabile in un approccio di successo con l’estero: business strategy, flessibilità, apertura mentale, comunicazione e negoziazione interculturale e motivazione.

Visite 58 Approvato il 17 marzo del 2017

Brescia - Lavoro, CV e calcetto -

Skill Risorse Umane, società di selezione, consulenza HR e formazione, con oltre 15 anni di esperienza sui temi della ricerca del lavoro, organizza un momento d’incontro dal titolo: “Lavoro, CV e calcetto” il 17 maggio dalle 18 alle 20. Ambiente Parco, Sala eventi II° piano

22 Visite

Coccaglio - DO YOU SPEAK EXPORT? Un seminario sull'internazionalizzazione -

Il workshop, primo a Brescia che impiega gli strumenti del coaching a servizio dell’internazionalizzazione, ha l’obiettivo di trasferire ai partecipanti strumenti concreti, per sviluppare la forma mentis indispensabile in un approccio di successo con l’estero: business strategy, flessibilità, apertura mentale, comunicazione e negoziazione interculturale e motivazione.

58 Visite
  • Invio contenuti (generico): 5 Contenuti inviati
BresciaToday è in caricamento