Domenica, 13 Giugno 2021
Economia

Gruppo Ambrosi: i formaggi bresciani alla conquista degli States

Il gruppo Ambrosi di Castenedolo alla conquista degli States: obiettivo 20 milioni di fatturato entro il 2018. Una società in ottima salute: il 2016 si chiude con una crescita del 2,6%

La bresciana Ambrosi alla conquista degli States: l'azienda di Castenedolo, storico caseificio nostrano ma dal respiro inevitabilmente internazionale, è presente da anni anche negli Stati Uniti. La filiale Ambrosi Food Usa si trova a New York, nel Queens: potenziata nel 2016, l'obiettivo è raggiungere i 10 milioni di dollari di fatturato nel 2017, e i 20 milioni nel 2018. Lo scrive il Giornale di Brescia.

Sono i numeri che fanno i sintomi, i sintomi di una crescita che non si ferma (soprattutto all'estero). Nel dettaglio, il gruppo Ambrosi di Castenedolo ha chiuso il 2016 con un fatturato di oltre 335 milioni di euro, in aumento del 2,6% sull'anno precedente. Cresce anche l'utile netto, a quota 2,3 milioni di euro.

Altri dati: in aumento i volumi generali di vendita dei formaggi (+2%), in calo il negativo sul saldo finanziario netto, nel 2016 a -5,8 milioni. Festa grande: l'azienda proprio quest'anno celebra i suoi primi 75 anni di attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Ambrosi: i formaggi bresciani alla conquista degli States

BresciaToday è in caricamento