Lunedì, 21 Giugno 2021
Economia

Brescia: 290mila euro per rifare la segnaletica orizzontale

Operai al lavoro da circa un mese: ecco le zone della città interessate

BRESCIA. Lo scorso 28 maggio hanno avuto inizio gli interventi di ripristino della segnaletica orizzontale su diverse strade cittadine. Per svolgere questa attività è stato finora utilizzato il 45% delle risorse stanziate, che ammontano complessivamente a 290mila euro circa.

I lavori proseguiranno, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, per tutto il mese di luglio e, in parte, anche ad agosto. Se necessario, gli interventi potranno essere eseguiti fino alla fine dell’anno.

I cantieri, pianificati dai settori Mobilità, Polizia Locale e da Brescia Mobilità, hanno interessato diverse zone della città tra le quali il Villaggio Prealpino, il Villaggio Violino e il Villaggio Sereno, quartieri nei quali i lavori si sono già conclusi. Sono in fase avanzata i lavori che riguardano Brescia 2 e alcuni comparti interni a via Lamarmora, via Cefalonia e via San Zeno.

Saranno poi completati gli interventi nell’area dell’Oltremella che comprende via Chiusure, via della Chiesa, via Don Vender, via Caduti del Lavoro, via Cristoforo Colombo, via dei Cominazzi e in numerose strade trasversali.
Analogamente sono in corso d’opera i lavori nel comparto di Mompiano e, in particolare, in via dello Stadio, viale Europa, via sorelle Agazzi, nel Villaggio Montini in diverse vie interne, fino agli Spedali Civili.  Infine, sono partiti in questi giorni gli interventi nella zona di via Oberdan, via Zadei, via San Donino, via Corridoni, via Tirandi, via Stretta e via Pietro dal Monte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: 290mila euro per rifare la segnaletica orizzontale

BresciaToday è in caricamento