AutoInRete: il Coronavirus cambierà il modo di vendere le macchine?

Nasce un progetto che porta in sé i valori fondanti dell’imprenditoria bresciana: concretezza, solidità e voglia di far bene

E-mail, SMS, WhatsApp e Facetime per un consulto immediato. AutoInRete si propone come assistente personale a utenti Privati e Professionali per la scelta dell'auto a distanza tra i 15.000 veicoli usati e km0 proposti su www.autoinrete.com  dagli oltre 700 concessionari e rivenditori multimarca già clienti e attivi sul sito, in tutta Italia.

Il Coronavirus cambierà il modo di vendere le macchine? 

Questa è la scommessa di AutoInRete che in modo del tutto imparziale si pone tra chi compra e chi vende supportando la trattativa con tutti gli strumenti di comunicazione digitale e con servizi innovativi ed esclusivi come la certificazione dello Stato D’Uso dell’auto. 
Ecco quindi l'idea di AutoInRete:  non solo i clienti non devono più uscire di casa per compare l'auto, ma con una semplice video-chiamata (ad esempio Whatsapp o Facetime), possono dialogare con un Assistente dedicato che li supporterà nella scelta della vettura desiderata gestendo per loro conto la trattativa con il rivenditore, e semplificando totalmente tutto il processo, dalla trattativa al passaggio di proprietà, fino al  momento del ritiro dell’auto, o perfino curandone la consegna a domicilio.  Il vantaggio più grande è che in questo modo il cliente privato potrà avere lo stesso tipo di supporto per la negoziazione di qualsiasi auto di qualunque rivenditore,beneficiando inoltre degli esclusivi servizi che AutoInRete mette a disposizione, come lo Stato D’Uso o l’Acquisto Sicuro, il nuovissimo servizio che supporta il cliente che ha già individuato l’auto da comprare anche su un altro sito, e vuole farlo in tutta sicurezza e tranquillità evitando truffe e complicazioni.       
Un modo diretto per aiutare gli operatori ad affrontare la crisi dell'auto perché, come ci dice Alberto Marghieri, Strategy and Sales advisor di AutoInRete ed ex top manager FCA, Porsche e Chrysler: "Le conseguenze del blocco delle attività nel settore creeranno una competizione fortissima sui prezzi e sui servizi, incrementando le opportunità per chi sarà cogliere la sfida dell’uso massivo degli strumenti digitali. I servizi online degli Assistenti dedicati di  AutoInRete sono della stessa qualità di quelli offerti fisicamente in concessionaria e la trasparenza è garantita in ogni fase, dato il ruolo superpartes di AutoInRete che tutela sia chi compra che chi vende”.
Il servizio di Assistente Personale di AutoInRete già disponibile per tutti gli operatori professionali del settore è ora a disposizione anche dei Clienti Privati che intendano comprare o vendere la propria auto tramite il portale in tutta sicurezza, senza stress e paura di fregature. 
Il progetto è stato realizzato da Sfera – società fortemente radicata nel bresciano, ma con vocazione internazionale, partecipata da Atlantica, del Gruppo Ferrari, Akua e Uniquon che è anche partner tecnologico – ed il Gruppo Sermetra, l’integratore di servizi a valore aggiunto della più grande rete di agenzie di pratiche auto in Italia. A dirigere il progetto, Marco Agosti, manager con una solida esperienza multinazionale in ambito digital ed alle spalle una lunga carriera presso un grande Internet Service Provider.

Il portale AutoInRete.com, presentato esattamente un anno fa in occasione dell’Automotive Delaer Day, evolve continuamente con l’obiettivo di creare valore per tutti gli attori del settore Automotive – Concessionari, Rivenditori, Commercianti, ed ora anche per i Clienti Privati – grazie alle proprie caratteristiche innovative: 

1. Esclusività: un Marketplace dedicato agli operatori del settore, ad accesso riservato solo per Rivenditori e Concessionari verificati, ma aperto anche ai Clienti privati, che possono acquistare e vendere in sicurezza la propria auto sempre e solo con Rivenditori e Concessionari verificati.

2. Assistenza personalizzata: lo staff di AutoInRete, persone reali, sempre disponibili, per supportare i Dealer ed i Privati in ogni fase del processo di vendita e di acquisto, con possibilità di ricerca di compratori e venditori e supporto costante nelle trattative con risposta entro 48h.

3. Semplificazione: funzioni semplici ed immediate, una più fluida attività di gestione degli annunci grazie alla Banca Dati DAT Italia, ed all’integrazione con i principali aggregatori (es. Gestionale Auto, ecc.). Fare un annuncio con Targa e chilometri è super semplice!

4. Affidabilità: anche grazie a sistemi di misurazione della qualità delle transazioni, è possibile effettuare una qualificazione dei Rivenditori, e richiedere e verificare lo stato d’uso dell’auto con il supporto di TUV Italia.

Marco Agosti, Project Leader di AutoInRete, così ne descrive i valori portanti: “AutoInRete è un progetto di Open Innovation che si propone di creare valore e nuove opportunità di business per tutti gli attori del settore Automotive, tutelando al massimo sia i Professionisti che i Clienti Privati attraverso un connubio vincente tra esperienza, sensibilità, visione creativa ed uso delle tecnologie digitali. Una vision condivisa con i miei soci ed amici Massimo Ceselini e Damiano Ferrari. Passione, impegno ed etica che rivelano le nostre tradizioni Bresciane.”

Quali sono dunque, in sintesi, i Vantaggi della nuova Piattaforma AutoInRete per gli utenti? Sicuramente per gli utenti Professionali una immediata riduzione dei costi, che deriva dalla semplificazione del processo di vendita, dalla riduzione delle attività manuali e da una ottimizzazione dei carichi di lavoro. Inoltre, AutoInRete favorisce nuove opportunità commerciali, grazie all’aumento della qualità delle trattative, all’ampliamento e facilitazione del contatto con nuovi Rivenditori e con i Clienti Privati, ed una più efficace attività di vendita.

Per i Clienti Privati l’assistenza completa sia nell’acquisto che nella vendita del proprio veicolo, sempre e solamente con i Professionisti selezionati e affidabili che compongono il network di oltre 700 tra Concessionari e Rinvendotri diffusi su tutto il territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AutoInRete guarda al futuro dell’Automotive attraverso servizi a valore aggiunto, con l’obiettivo di fidelizzare i clienti esistenti, attrarre nuovi segmenti di utenza e creare più ampie opportunità di fatturato. Ad esempio, grazie alla piattaforma ATOM, che permette la gestione di tutti i dati derivanti dalla localizzazione di persone e veicoli in un’unica piattaforma, AutoInRete è in grado di essere protagonista sin da subito del promettente mondo dell’Internet of Things (IoT).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento