Tamponata dall'esercito, auto si schianta contro il muro di una forneria

È accaduto mercoledì pomeriggio a Villa Carcina, lungo la Provinciale. Grande spavento, ma nessun ferito

Un botto tremendo e il muso di un'auto che si ferma a pochi centimetri dalla vetrina del negozio. Davvero un pomeriggio di paura per i titolari della forneria Alghisi di Cogozzo, frazione di Villa Carcina: attorno alle 18 di mercoledì pomeriggio una macchina si è schiantata contro il muro della loro attività e per pochi centimetri non ha sfondato la porta d'ingresso.

Per fortuna la donna al volante non si è fatta nulla: oltre al grosso spavento, solo qualche graffio. Nessuna sbandata improvvisa all'origine dell'incidente: l'utilitaria sarebbe stata tamponata da un altro veicolo, con a bordo alcuni militari dell'Esercito Italiano, in divisa mimetica, a loro volta urtati da un'altra macchina. 

Nessuno si è fatto male, per fortuna, ma restano i danni, ingenti, al muro del negozio che si affaccia sella Provinciale 345. Lo schianto non è passato inosservato anche a causa delle lunghe code che si sono formate nei momenti successivi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Va a fare la spesa, viene travolta sulle strisce: donna in fin di vita

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento