Lunedì, 21 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Brescia

Travolto in bicicletta da un'auto, 39enne muore dopo poche ore di agonia

L'incidente nella tarda serata di mercoledì. Il ciclista è stato trasportato d'urgenza al Civile di Brescia e sottoposto ad un'operazione chirurgica: tutto inutile, il 39enne è deceduto intorno alle 5 di giovedì mattina

Foto d'archivio

URAGO D'OGLIO. Tutti i tentativi fatti dai medici dell'ospedale Civile di Brescia sono stati vani: troppo gravi le lesioni riportate dall'uomo, non ancora identificato, che è stato travolto da un'auto intorno alla mezzanotte di mercoledì. Il ciclista, 39enne senegalese, è deceduto poche ore dopo il suo arrivo in ospedale, intorno alle 5 di giovedì mattina, in un letto del reparto di Seconda Rianimazione. 

Il tragico incidente lungo via Castelcovati: l'uomo stava pedalando in sella alla sua bicicletta, quando è stato investito da un'auto - una Lancia Y - guidata da una 22enne. Le condizioni del ciclista sono apparse disperate fin dai primi istanti: trasportato d'urgenza al Civile, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, che non è però bastato a salvargli la vita. Sotto shock la giovane al volante, che è stata portata in ambulanza all'ospedale di Chiari per ricevere le cure del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto in bicicletta da un'auto, 39enne muore dopo poche ore di agonia

BresciaToday è in caricamento