rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Incidenti stradali Urago d'Oglio / Via Brescia

Travolto in bicicletta da un'auto, 39enne muore dopo poche ore di agonia

L'incidente nella tarda serata di mercoledì. Il ciclista è stato trasportato d'urgenza al Civile di Brescia e sottoposto ad un'operazione chirurgica: tutto inutile, il 39enne è deceduto intorno alle 5 di giovedì mattina

URAGO D'OGLIO. Tutti i tentativi fatti dai medici dell'ospedale Civile di Brescia sono stati vani: troppo gravi le lesioni riportate dall'uomo, non ancora identificato, che è stato travolto da un'auto intorno alla mezzanotte di mercoledì. Il ciclista, 39enne senegalese, è deceduto poche ore dopo il suo arrivo in ospedale, intorno alle 5 di giovedì mattina, in un letto del reparto di Seconda Rianimazione. 

Il tragico incidente lungo via Castelcovati: l'uomo stava pedalando in sella alla sua bicicletta, quando è stato investito da un'auto - una Lancia Y - guidata da una 22enne. Le condizioni del ciclista sono apparse disperate fin dai primi istanti: trasportato d'urgenza al Civile, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, che non è però bastato a salvargli la vita. Sotto shock la giovane al volante, che è stata portata in ambulanza all'ospedale di Chiari per ricevere le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto in bicicletta da un'auto, 39enne muore dopo poche ore di agonia

BresciaToday è in caricamento