menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Auto sbanda e 'vola' nel campo, conducente sbalzato in un fosso: è grave

Un 56enne di Pontevico è ricoverato in prognosi riservata al Civile di Brescia

Dell'auto, dopo lo spaventoso schianto, non restano che le lamiere accartocciate. Per l'uomo al volante le conseguenze sono state gravi: sbalzato dall'abitacolo, è finito in un fossato ma non avrebbe mai perso conoscenza. Trasportato al Civile di Brescia, in codice giallo, le sue condizioni sarebbero poi peggiorate: sottoposto a un intervento chirurgico, ora è in prognosi riservata. L'automobilista, un 56enne di Pontevico, non sarebbe però in pericolo di vita.

Terribile la scena che si sono sono trovati di fronte i soccorritori intervenuti nel primo pomeriggio di giovedì a Seniga: la Citroen C4 guidata dal 56enne completamente distrutta in un campo che costeggia la Provinciale 7 e l'uomo che annaspava nel fossato adiacente, nel tentativo di uscire dal corso d'acqua. Tratto in salvo dai Vigili del Fuoco volontari di Verolanuova, il 56enne, visibilmente sotto shock, è poi stato affidato alle cure dei sanitari del 118. Come detto le sue condizioni sono apparse inizialmente non gravi, ma il quadro clinico sarebbe peggiorato poco dopo l'arrivo nel nosocomio cittadino.

Spetta agli agenti della Polizia Locale di Leno capire come e perché il 56enne abbia perso il controllo della sua auto, che ha finito la sua corsa in un campo, dopo essersi ribaltata più volte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Focolaio Covid in paese: il sindaco chiude tutte le scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento