Arriva lungo in curva e si schianta contro il muro: grave motociclista

L'incidente nel tratto di strada che da Tremosine conduce verso Tignale, sul Garda. Doppio viaggio dell'ambulanza, per il centauro e poi per la moglie

Una strada tortuosa, una curva dietro l'altra tra la vegetazione in un panorama da sogno: una goduria per i motociclisti, ma al contempo un pericoloso circuito dove ogni sbaglio può costare caro. Ne sanno qualcosa due turisti tedeschi, soccorsi e trasportati al Civile in gravi condizioni. 

L'incidente è avvenuto lungo la strada Provinciale 38, tra Tremosine e Tignale. Il motociclista tedesco, 65 anni, viaggiava in direzione di Tignale quando, dopo una serie di curve, è andato lungo nell'affrontare una svolta a sinistra e si è schiantato contro il muretto di contenimento del versante. Nemmeno troppo danneggiata la motocicletta, una Honda Cbr, ma l'esito dell'impatto per i due turisti è stato pesantissimo. 

Privo di sensi, il 65enne è stato prelevato dall'eliambulanza levatasi in volo dall'ospedale Civile di Brescia. Una volta giunto al nosocomio, l'uomo è stato ricoverato in prognosi riservata. Depositato il 65enne, l'elicottero è tornato sul Garda per prelevare la moglie, ricoverata anch'essa con una gamba fratturata. La notizia è riportata dal Giornale di Brescia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia il marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento