Scontro frontale, giovanissimo perde la vita

Un terribile incidente lungo la Statale 469 Sebina Occidentale è costato la vita a un 21enne. Gravissima anche una donna di 87 anni

Uno scontro frontale violentissimo dal bilancio tragico: un morto e tre feriti, dei quali uno gravissimo. L'incidente è avvenuto poco dopo le 11 a Sarnico, lungo la ex strada Statale 469 Sebina Occidentale. 

A perdere la vita è un 21enne di origine albanese residente nella Bergamasca. La sua Citroen C2 si è scontrata con la Skoda proveniente dall'opposto senso di marcia, sulla quale viaggiavano un uomo di 63 anni e gli anziani genitori, 90 anni il padre e 87 la madre.

Il 21enne è morto sul colpo, gravi i passeggeri della Skoda: padre e figlio sono stati ricoverati presso l'ospedale di Chiari, la madre è stata portata in eliambulanza in gravi condizioni presso l'ospedale Civile di Brescia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento