Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali Rovato

Travolta sulle strisce, sbalzata sul cofano e sull'asfalto: ragazzina in ospedale

Tanta paura martedì mattina a Rovato, in pieno centro storico: una ragazzina di appena 12 anni è stata investita sulle strisce pedonali in Via Bonomelli

Attimi di paura infinita martedì mattina a Rovato, subito dopo la scuola: una ragazzina di 12 anni è stata investita da un'auto, una Toyota Yaris guidata da una ragazza di circa 30 anni che abita in paese. Impatto violento, anche se a bassa velocità, e che inizialmente ha fatto temere il peggio: è stato lanciato l'allarme in codice rosso, con ricovero urgente in ospedale. Fortunatamente con il passare delle ore il quadro clinico si è stabilizzato.

E' successo intorno alle 13, in pieno centro storico, in Via Bonomelli tra negozi e vetrine. La giovane studente stava tornando a casa, appena uscita da scuola: stava attraversando la strada tra il negozio di scarpe e la banca, quando è stata improvvisamente travolta dalla Toyota in transito.

La piccola è stata sbalzata sul cofano e poi sull'asfalto, sotto gli occhi attoniti di alcuni passanti, che hanno assistito la scena. E' stato subito allertato il 112: la centrale operativa ha inviato sul posto l'automedica e un'ambulanza della Croce Verde, che ha poi provveduto al trasporto in ospedale. La 12enne è adesso ricoverata all'ospedale pediatrico del Civile di Brescia.

Niente di grave, per fortuna: qualche giorno in osservazione, poi dovrebbe essere dimessa senza troppe conseguenze. Di certo, un grande spavento: per i genitori e i compagni di scuola, anche per la ragazza che l'ha involontariamente investita, sotto shock per l'accaduto. Si attendono comunque buone notizie definitive dall'ospedale. Sul posto, per i rilievi, gli agenti della Polizia Locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta sulle strisce, sbalzata sul cofano e sull'asfalto: ragazzina in ospedale

BresciaToday è in caricamento