Incidenti stradali Via Franciacorta

Falciato da un'auto mentre attraversa la strada: il dolore per la morte di Aldo 

A perdere la vita il 67enne Aldo Rangoni, geometra ora in pensione. L'incidente attorno alle 23.30 di martedì sera in via Franciacorta, a Rovato

ROVATO. Travolto e ucciso nel buio di una strada alberata, mentre passeggiava per il paese dov'è nato e cresciuto. Era uscito da poco dalla struttura dove era in cura per fare due passi in piena notte: è stato colpito da una Fiat 500, guidata da una ragazza di 22 anni, mentre attraversava via Franciacorta.

C'era buio e non c'erano le strisce pedonali: la ragazza al volante non si è accorta di nulla, fino a quando non era ormai troppo tardi. Ha sentito un tonfo, ha visto il corpo di Aldo prima finire sul parabrezza e poi rotolare sull'asfalto. Immediata la chiamata al 112, che ha inviato sul posto due ambulanze e un'auto medica, ma non c'è stato nulla da fare.

Erano le 23.30 di un martedì sera come tanti. Un impatto fatale che lascia un profondo vuoto tra i conoscenti e i parenti del 67enne, che aveva lavorato come geometra alla cava di Rovato. Aldo Rangoni non era sposato e non aveva figli, lascia il fratello e gli adorati nipoti. Sul corpo dell'uomo è stata effettuata l'autopsia: per stabilire la data dei funerali si attende il via libera del magistrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falciato da un'auto mentre attraversa la strada: il dolore per la morte di Aldo 

BresciaToday è in caricamento