Incidenti stradali Via San Rocchino

In Romania per sposarsi: morto in un incidente 41enne bresciano

La vittima si chiamava Roberto Baglietti, molto conosciuto nella zona di San Rocchino, dov'è cresciuto e dove tuttora risiedono i genitori

L'auto di Baglietti dopo lo schianto

Trovare la morte in un viaggio per coronare un sogno d'amore. Roberto Baglietti, 41enne di Brescia, è morto domenica mattina un incidente stradale avvenuto in Romania, dove si era recato assieme alla moglie 35enne, romena, per sposarsi dopo l'unione civile in Italia di nove anni fa.

FOTO: SCHIANTO IN ROMANIA,
MORTO 41 ENNE BRESCIANO

La donna, con lui sull'auto al momento dello schianto, è stata trasportata in condizioni disperate all'ospedale di Targu Mures, ricoverata in coma nel reparto di Rianimazione.

L'incidente è avvenuto verso le 10:00 lungo la strada ad alto scorrimento DN1. Probabilmente a causa dell'alta velocità, Baglietti ha perso il controllo della sua Fiat Grande Punto, derapando in curva e andando a impattare contro un'altra utilitaria che sopraggiungeva in direzione opposta, prima dello schianto fatale in un canale in cemento armato a lato della strada. Il bresciano è morto sul colpo, solo ferite lievi - invece - per l'altro conducente.

Baglietti era molto conosciuto nella zona di San Rocchino, dov'è cresciuto e dove tuttora risiedono i genitori, a cui - domenica pomeriggio - è arrivata la tragica notizia della morte del figlio da parte di un funzionario romeno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Romania per sposarsi: morto in un incidente 41enne bresciano

BresciaToday è in caricamento