Incidenti stradali

Travolto da un'auto mentre attraversa, muore in ospedale dopo una lunga agonia

Si è spento a 69 anni Roberto Bertoli: era ricoverato al Civile dal 18 dicembre scorso, quando era stato travolto in via Montini, a Lumezzane

Roberto Bertoli (Fonte Facebook)

Non ce l'ha fatta Roberto Bertoli, il 69enne che il 18 dicembre scorso era stato travolto mentre attraversava la strada: si è spento in ospedale, al Civile, dopo una lunga agonia. Era stato investito in via Montini, a Lumezzane: colpito in pieno da una Renault guidata da un 40enne. 

Era stato trasferito d'urgenza in ospedale: le sue condizioni erano critiche, ma con il passare dei giorni sembravano si fossero stabilizzate. Purtroppo non è andata così: il suo cuore ha smesso di battere domenica pomeriggio.

Sull'accaduto sono ancora aperte le indagini. Il 40enne alla guida, a seguito del recente decesso, potrebbe essere indagato per omicidio stradale: nessuna accusa particolare, ma solo una prassi come previsto dalla legge.

Il giorno dell'incidente

Il tragico incidente attorno alle 17.30 dello scorso 18 dicembre: il 69enne era stato investito mentre attraversava la strada per raggiungere i giardinetti della frazione di Sant'Appolonio. Sbalzato a cinque metri di distanza, aveva battuto la testa, rimediando un trauma cranico, e numerose fratture. 

Lascia nel dolore la moglie Caterina, i figli Oscar e Walter e i nipoti. Ancora da stabilire la data del funerale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un'auto mentre attraversa, muore in ospedale dopo una lunga agonia

BresciaToday è in caricamento