menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo l’incidente abbandona l’auto e torna a casa

In piena notte è uscito di strada finendo dentro un fossato: incolume, ha pensato bene di tornarsene a casa a dormire. Sul posto è stata mandata anche un’ambulanza.

L’alta velocità, un colpo di sonno, una distrazione, oppure la guida sotto l’effetto di sostanze vietate: il risultato è che in piena notte un automobilista è uscito di strada abbattendo la segnaletica. Visto che nello schianto non si è fatto nulla, l’uomo ha pensato bene di tornarsene a casa a dormire, rimandando il problema del recupero dell’auto. 

Il fatto è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì ad Ospitaletto, lungo la Strada provinciale 11 all’altezza dello svincolo con la Strada provinciale 19. L’allarme è stato lanciato intorno alle 7:30 quando, con i primi bagliori di luce, gli automobilisti di passaggio hanno visto il mezzo finito fuori strada. 

Sul posto sono arrivate un’ambulanza e una pattuglia della Polstrada di Chiari, ma dell’automobilista non c’era traccia. Rintracciato grazie alla targa, il proprietario - un senegalese di 57 anni residente a Travagliato - è stato raggiunto presso la sua abitazione dagli agenti, ai quali ha detto di non essersi ferito e dunque di avere deciso di rimandare il recupero del mezzo. Il caso è raccontato stamane sulle colonne del quotidiano Bresciaoggi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento