menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incrocio di via Riglio

L'incrocio di via Riglio

Incidente con la moto nel Cremonese: morto 49enne originario di Leno

La vittima si chiama Tiberio Lorandi, residente a Grumello Cremonese da sei anni. Lascia moglie e tre figli

Un uomo di 49 anni di Grumello Cremonese (Cremona) è morto in moto in un incidente stradale avvenuto lungo la provinciale Annicco-Cremona, all'incrocio con via Riglio.

La vittima è Tiberio Lorandi, originario di Leno, residente a Grumello da sei anni, operaio in un'officina di Codogno (Lodi) e padre di tre figli, il più piccolo di soli 9 anni. Dopo la giornata di lavoro è salito sulla sua moto per fare un giro.

A 200 metri da casa si è schiantato contro l'auto di un cinese di 31 anni. In seguito allo scontro il centauro è caduto rovinosamente sull'asfalto e le sue condizioni sono apparse subito disperate.


Il massaggio cardiaco dei soccorritori é durato più di 40 minuti, ma tutti i tentativi per strapparlo alla morte sono risultati vani. L'uomo è spirato sotto gli occhi della moglie Monica, delle due figlie più grandi e di decine di compaesani, che al suono delle sirene dei soccorsi sono scesi in strada per capire che cosa era successo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento