Cade in acqua con lo scooter, morto sul Sebino Alessandro Agnesi

Morto nella notte il 37enne Alessandro Agnesi di Montisola: caduto in acqua con lo scooter, in frazione Peschiera Maraglio. La salma recuperata a poche decine di metri: lunedì pomeriggio i funerali

La frazione di Peschiera Maraglio, a Montisola

Due ragazzi di passaggio si sarebbero accorti che qualcosa non andava: un faro ancora acceso, sotto il pelo dell’acqua, a Peschiera Maraglio, frazione di Montisola. Lo scooter di Alessandro Agnesi, 37enne residente in paese morto nella notte, caduto nel lago in sella al suo motorino.

Rientrava da casa dopo una serata con gli amici. Difficile ricostruire la dinamica: avrebbe perso il controllo del mezzo, per poi cadere in acqua a bordo dello scooter. A poche decine di metri dal luogo dell’incidente i volontari del 118 hanno recuperato la salma, vicino ad un muretto.

Lo piangono in tanti, in paese. Soprattutto mamma Rita e papà Giorgio, gli amici e gli ex compagni di scuola, quelli che a Montisola lo conoscevano, e gli volevano bene. Lunedì pomeriggio alle 16 i funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento