Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali quinzanese

Terribile schianto all'incrocio, ragazzino sbalzato dalla moto: muore a 16 anni

La tragedia nel primo pomeriggio di lunedì lungo la Quinzanese. Per Loris Ruggeri, questo il nome della vittima, non c'è stato più nulla da fare

Foto d'archivio

È morto mentre, in sella alla sua moto Aprilia, percorreva la Quinzanese. Aveva solo 16 anni Loris Ruggeri, questo il nome della vittima: il suo cuore si è fermato per sempre dopo l'impatto, violentissimo, con una Fiat Punto. La tragedia, che ha scioccato un interno paese, si è consumata lunedì pomeriggio lungo la Quinzanese, nel territorio di Casalbuttano, comune del cremonese.

Stando a una prima ricostruzione, il 16enne si stava immettendo sulla Provinciale da una strada laterale: proprio in quel momento transitava una Fiat Punto, guidata da un 25enne indiano, che ha colpito in pieno la due ruote. Un urto devastante: la moto è stata sbalzata a metri di distanza, finendo in campo adiacente alla Quinzanese.

Immediati i soccorsi, ma per Loris non c'è stato più nulla da fare: troppo gravi i traumi rimediati nel terribile schianto. Gran tifoso della Cremonese, Loris era molto conosciuto a Casalbuttano, dove viveva con i genitori. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile schianto all'incrocio, ragazzino sbalzato dalla moto: muore a 16 anni

BresciaToday è in caricamento