Incidenti stradali Via Duomo

Investita in pieno centro storico, paura per una bambina di 4 anni

La piccola stava trascorrendo un periodo di vacanza con i genitori: dopo l'incidente è stata trasportata al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Civile di Brescia

Foto d'archivio

Stava passeggiando per le vie del centro storico, insieme a mamma e papà, quando è stata urtata da un'auto. È quanto accaduto a una bimba di soli 4 anni, di casa nel Cremonese. La piccola stava trascorrendo un periodo di vacanza sul Sebino: proprio mentre camminava lungo una delle strade del centro storico d'Iseo è stata investita da una Fiat 500.

Tanto spavento per la piccola e per i genitori, ma pare nessuna grave conseguenza. Dopo le prime cure prestate sul posto, la bimba è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso pediatrico del Civile: avrebbe riportato seri traumi, ma le sue condizioni non sarebbero gravi e la prognosi è inferiore ai 30 giorni.

Tutto è accaduto poco dopo le 22.30 di domenica sera, in via Duomo, all'altezza del civico 29: sul posto sono intervenute un'ambulanza della croce rossa di Palosco e una pattuglia della polizia stradale di Darfo Boario Terme.

Stando a una prima ricostruzione dell'incidente, la piccola stava camminando sul ciglio della strada, molto stretta e priva di marciapiede, quando è stata urtata da una Fiat 500 guidata da una donna. Fortunatamente l'auto procedeva a velocità moderata e le conseguenze dell'impatto non sono state eccessivamente gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita in pieno centro storico, paura per una bambina di 4 anni

BresciaToday è in caricamento