Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali Gussago / Via Navezze

Ragazzo al cellulare mentre guida, provoca un incidente e scappa

Nei guai un 23enne residente nel Bresciano: è stato rintracciato e denunciato per omissione di soccorso

Distratto dal cellulare, non si è accorto che l'auto davanti a lui stava frenando e l'ha colpita in pieno, provocando un tamponamento a catena. A seguito dello schianto la macchina tamponata ha pure finito la sua corsa contro un trattore.

L'automobilista che ha generato la carambola non ha nè chiesto scusa, nè ammesso le sue colpe, proseguendo come se nulla fosse. Nell'incidente è rimasta ferita la giovane donna al volante dell'auto tamponata poi finita contro il mezzo agricolo. Trasportata in ospedale se la sarebbe cavata con lievi ferite.

Immediatamente sono scattate le ricerche dell'auto che ha dato origine della carambola, avvenuta mercoledì a Navezze di Gussago. La caccia all'uomo è durata solo poche ore: grazie alle testimonianze di alcuni passanti che hanno assistito all'incidente e ai filmati girati dalle telecamere di sorveglianza del comune, i carabinieri della locale stazione hanno bussato alla porta del 'pirata' della strada.

Interrogato dai militari, il giovane uomo ha ammesso le sue responsabilità. Per l'automobilista, un 23enne albanese da tempo residente nel Bresciano, è scattata una denuncia per omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo al cellulare mentre guida, provoca un incidente e scappa

BresciaToday è in caricamento