Un colpo di sole e si schianta contro l'asilo nido: nonno e bimbo in ospedale

Incidente a Gottolengo, in Via Circonvallazione: un uomo di 63 anni si schianta con la sua Seat Ibiza ad un passo dall'asilo nido 'I Puffi'. In macchina con lui anche il nipotino di 7 anni: tutti e due in ospedale

Foto d'archivio

Una gran brutta botta e un bello spavento: per fortuna finisce qui. Niente di grave, ma attimi di panico giovedì pomeriggio a Gottolengo, proprio di fronte all'asilo di Via Circonvallazione: un uomo di 63 anni, in giro in macchina con il nipotino di 7 anni, è finito per schiantarsi contro il muro dell'istituto de 'I Puffi'. Praticamente a ridosso della vetrata di una delle aule.

Sarebbe stato il sole accecante di un tramonto al tardo pomeriggio, erano quasi le 17, a far perdere ogni visibilità al nonno alla guida. A bordo di una Seat Ibizia grigia, vecchio modello, che ha sbandato dalla strada, ha scavalcato il marciapiede e si è schiantata contro la muraglia in cemento proprio al fianco dell'asilo nido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tanta paura e poco più: sul posto un'ambulanza del 112, ma pure l'eliambulanza decollata da Brescia. Niente di grave: l'elicottero è tornato alla base senza passeggeri, nonno e nipote sono stati ricoverati in ospedale a Manerbio per accertamenti. Entrambi hanno riportato solo ferite lievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento