Domenica, 20 Giugno 2021
Incidenti stradali

Ragazzino travolto in bicicletta: le sue condizioni restano drammatiche

L'incidente nella mattinata di sabato, a Ghedi. Il 14enne è in coma farmacologico ed è ancora in pericolo di vita. I medici attendono un miglioramento del quadro clinico per intervenire

Rimangono molto critiche, ma stazionarie, le condizioni di Said Ward, il 14enne travolto da un'auto mentre era in sella alla sua bicicletta. Il gravissimo incidente si è verificato lo scorso sabato mattina, a Ghedi. 

Il ragazzino stava percorrendo via XX settembre per raggiunge la stazione e prendere il treno che lo avrebbe portato a scuola, quando è stato investito da una Ford Fiesta. Un impatto terribile: Said è piombato sull'asfalto sbattendo violentemente il capo, rimediando un esteso ematoma cranico.

I medici del reparto di Rianimazione pediatrica del Civile di Brescia, dove Said è stato ricoverato d'urgenza, attendono un miglioramento delle condizioni generali  per intervenire chirurgicamente e ridurre l'ematoma. Nel frattempo il 14enne viene tenuto in coma farmacologico e la prognosi rimane riservata. 

Per la famiglia sono ore d'angoscia e di preghiera, così come per gli alunni e i professori del centro professionale di Remedello, la scuola che il 14enne frequenta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino travolto in bicicletta: le sue condizioni restano drammatiche

BresciaToday è in caricamento