Incidenti stradali Darfo Boario Terme / Via Mario Rigamonti

Ragazza confonde l’acceleratore con il freno, auto sfonda il muro dello stadio

Una 19enne era al volante dell'auto dello zio per una lezione di guida, quando ha perso il controllo del mezzo finendo per schiantarsi contro la recinzione dello stadio di Darfo Boario Terme

DARFO BOARIO TERME.  Per una 19enne camuna la lezione di guida si è trasformata in un vero e proprio incubo. La giovane, alle prese con le prime prove al volante, ha perso improvvisamente il controllo dell'auto dello zio, pare dopo aver confuso il pedale dell’acceleratore con quello del freno. L'auto ha attraversato una rotatoria e un parcheggio a tutta velocità, finendo per schiantarsi contro il muro di cinta dello stadio.

Un impatto violento, tanto da abbattere il muro di mattoni in cemento e distruggere l'auto. Lievi però le conseguenze per i due occupanti della Peugeot: zio e nipote sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale di Esine per ricevere le cure del caso, ma le condizioni di entrambi non sono gravi. Nello schianto, che si è verificato poco prima delle 14 di mercoledì lungo via Rigamonti, non sono sono rimasti coinvolti altri veicoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza confonde l’acceleratore con il freno, auto sfonda il muro dello stadio

BresciaToday è in caricamento